QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 29 gennaio 2020

Sport mercoledì 18 settembre 2019 ore 16:00

La rinascita del Serra al Giro della Toscana

A un anno dal terribile incendio che colpì il Monte Pisano, il Serra mostra ancora le sue ferite in diretta Tv. Ma il pubblico lo fa tornare vivo



PONTEDERA — “Abbiamo fatto un giro sul percorso. Il monte Serra così colorato è davvero bello da vedere” ha commentato il sindaco di Pontedera Matteo Franconi, oggi anche lui al seguito del Giro della Toscana.

Numeroso e colorato, infatti, è il pubblico salito sul versante di Calci per vedere da vicino i campioni del pedale impegnati nella gara, su tutti il vincitore del Tour 2019 Egan Bernal. Colori e tifo che contrastano con, in contrasto con le aree colpite dal devastante incendio di un anno fa, danno un forte segnale di speranza e di rinascita.

Il percorso prevede tre scalate al Monte Serra. Cinque gli uomini che hanno caratterizzato una lunga fuga fin dai primi chilometri: Edoardo Zardini, Filippo Zana, Alexis Guerin, Simon Pellaud, Zhandos Bizhigitov, che hanno avuto un vantaggio massimo di poco superiore ai 6 minuti, sceso a poco più di un minuti all'inizio della salita del Serra.

La bagarre in gruppo, alle prime rampe, è stata accesa da uno scatto di Diego Rosa, compagno di squadra di Bernal.



Tag

Coronavirus, Speranza (Ministro della Salute): "Secondo Cina 2.835 casi accertati e 81 decessi"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità