comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 12 agosto 2020
corriere tv
La Puglia inaccessibile: da Miggiano a Castro dove le barche sono «sospese» sull'acqua

Attualità giovedì 02 luglio 2020 ore 11:22

In pensione due conosciuti medici di famiglia

Il Comune saluta e ringrazia i dottori Caputo e Costagli e indica come scegliere il sostituto oppure, per chi ne ha bisogno, il pediatra



PONTEDERA — In vista degli imminenti pensionamenti dei dottori Luigi Carlo Caputo e Attilio Costagli il Comune di Pontedera e il sindaco Franconi li hanno ringraziati personalmente per l'attività svolta a tutela della salute dei cittadini di Pontedera.

Dal Comune hanno poi dato alcune informazioni utili sulla scelta che i cittadini possono compiere tra i dottori iscritti nell’apposito elenco, questo.

- Al momento della scelta del medico vengono fornite tutte le informazioni (indirizzo, orari dello studio, recapiti telefonici e modalità di lavoro).
- La scelta ha validità annuale ed è tacitamente rinnovata.
- Ogni medico può assistere un numero di cittadini per un massimo di millecinquecento, quindi al momento della scelta non è possibile effettuare la scelta di un medico che abbia superato il proprio massimale.
- E' possibile cambiare medico qualora lo si ritenga necessario.

Le modalità per poter effettuare la scelta:
- via mail a cambiomedico@uslnordovest.toscana.it oppure serviziamministrativisportellivaldera@uslnordovest.toscana.it
Inviando foto del documento e del codice fiscale e ovviamente indicando il nome del medico prescelto
- presso lo sportello Cup di Via Fleming nei giorni di lunedì mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 13 e lunedì e mercoledì dalle 13.30 alle 16.30
- sul portale Open Toscana alla voce "Scelta medico"

- da App SmartSST di Regione Toscana



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca