QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°17° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità lunedì 13 giugno 2016 ore 18:00

L'autodromo in cerca di imprenditori

Antonio Giannetta ha chiarito la situazione dopo le parole di Medici e Millozzi: "Abbiamo chiesto la proroga perché stiamo cercando investitori"



PONTEDERA — La proroga chiesta dalla famiglia Giannetta al Comune per il riaquisto del terreno per 184mila euro scade a fine luglio. Antonio Giannetta dopo gli articoli di Qui News Valdera sull'autodromo ha spiegato la situazione: "Come giustamente il sindaco ha riferito abbiamo dovuto prorogare per due mesi - ha detto - la trattativa con Pluris sta subendo ritardi. Il problema non è trovare 184mila euro ma trenta milioni di euro". Il sindaco Simone Millozzi e il presidente di Pluris Alfredo Medici avevano detto che la situazione e il destino dell'autodromo era nelle mani della famiglia Giannetta che doveva acquistare il terreno, condizione necessaria per iniziare i lavori. 

Da quel che si apprende da Antonio Giannetta mancano ancora dei milioni di euro per coprire tutte le spese: "Se avessi tutti quei soldi andrei avanti da solo, ma non li ho. Fa bene l'amministrazione comunale a protestare. Comunque noi crediamo nel progetto e lo vogliamo realizzare".

Giannetta ha spiegato che la cordata di imprenditori non è ancora completa: "Otto o nove anni fa sarebbe stato più facile trovare questi soldi. Stiamo lavorando per trovare i collaboratori giusti. L'ideale sarebbe avere una cordata che finanzia il 70/80 per cento dell'operazione e il restante potrebbe essere coperto da una banca".

La ricerca per trovare le persone giuste per far decollare il progetto è a 360 gradi: "Stiamo trattando con diversi imprenditori del nord, stiamo riassemblando una cordata. Pluris fa parte del progetto poi può decidere di rimanere dentro con una percentuale più o meno importante".

Insomma il progetto dell'autodromo Giovanni Alberto Agnelli è ancora vivo, almeno a parole: "Risolveremo la situazione, Pontedera si afferma sempre di più come la città dei motori" ha concluso Giannetta.  

Il progetto dell'autodromo è visibile a questo indirizzo: http://www.comune.pontedera.pi.it/autodromo/

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità