Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:52 METEO:PONTEDERA11°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Battiato, l'ultimo inedito: «Torneremo ancora»

Lavoro venerdì 13 dicembre 2019 ore 14:29

"Parità di salario a parità di mansioni"

Matteo Franconi

Il sindaco Matteo Franconi ha scritto una lettera aperta al presidente di Geofor Spa, chiedendo garanzie per i lavoratori delle imprese in appalto



PONTEDERA — "In più di una occasione - questa la lettera aperta inviata da Matteo Franconi al presidente di Geofor Spa -, anche assieme ad altri colleghi sindaci del territorio, ho avuto modo di intervenire su un tema che ritengo ineludibile per tutti coloro che considerano la dignità del lavoro un pilastro della nostra convivenza civile.

Mi riferisco ai servizi ambientali gestiti in appalto da Geofor, per i quali avevamo chiesto un impegno chiaro e preciso: prevedere nelle gare per la raccolta rifiuti ed igiene urbana il rispetto del principio della parità di retribuzione a parità di mansioni.

L'effetto da evitare è che un diverso inquadramento giuridico e contrattuale, di chi è chiamato ad espletare i vari servizi in appalto, finisca per produrre una disparità di trattamento tra lavoratori.

Senza stare a disquisire sui contenuti specifici della gara in corso per il territorio pisano, il mio appello alla governance di Geofor è netto e piuttosto semplice. Delle due l'una: o le offerte pervenute in base alla gara di appalto prevedono l'applicazione del contratto Fise anche ai lavoratori del soggetto aggiudicatario oppure Geofor pensi seriamente ad annullare il procedimento in corso ed imboccare da subito la via maestra dell'internalizzazione dei servizi e dell'assunzione dei lavoratori addetti azzerando così la filiera degli appalti e dei subappalti nella gestione dei rifiuti.

La stessa soluzione dovrebbe poi esser adottata per i servizi legati ai territori di Pontedera e della Valdera. Il duplice obiettivo che vogliamo perseguire è quello di eliminare le ingiustificate differenze retributive tra operatori dei servizi ambientali senza con ciò gravare sui costi della tariffa e dunque sui cittadini.

La gestione diretta da parte di Geofor dei servizi oggi appaltati e la contestuale assunzione dei lavoratori che vi operano non significherebbe affatto sminuire il valore aggiunto ed irrinunciabile del sistema della cooperazione su moltissimi ambiti del nostro tessuto sociale ed economico.

Formulo questa mia istanza pubblica al Presidente di Geofor anche in ragione del fatto che stiamo parlando di una delle aziende pubbliche più importanti di Pontedera e di tutta la Provincia.

Nei limiti delle competenze attribuite ai sindaci starò sempre, con responsabilità e senza alcuna demagogia, dalla parte delle soluzioni che tutelano i diritti dei lavoratori e la dignità del lavoro.

Matteo Franconi

Sindaco di Pontedera"

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il provvedimento è legato al contatto con un caso positivo. Si tratta di tre classi della scuola secondaria di Terricciola
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Clementina Colombini Ved. Franchi

Lunedì 17 Maggio 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS