Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:55 METEO:PONTEDERA9°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Grillo telefona in diretta a Mentana: «Mai parlato con Conte per votare Draghi»

Attualità venerdì 26 novembre 2021 ore 15:00

Dodici chalet di Natale nel cuore della città

Lorenzo Nuti, Mickey Condelli, Alessandro Puccinelli e Alessio Giovarruscio durante l'allestimento dei mercatini

Dopo aver dovuto annullare la scorsa edizione causa Covid, tornano i mercatini natalizi in via Verdi e via Lotti. Per i fruitori servirà il Green pass



PONTEDERA — Il mercatino natalizio ci riprova e, stavolta, spera di rimanere. A causa delle restrizioni dello scorso autunno, le casine in legno non avevano potuto riprendere il proprio posto sul corso Matteotti. Stavolta, però, muniti di Green pass e vaccino, Confcommercio rilancia l'iniziativa degli chalet. "Abbiamo già richiesto l'estensione per poter terminare il 31 Dicembre, visto che nel 2019 abbiamo dovuto fare una proroga sulla data iniziale - spiega Alessio Giovarruscio, responsabile sindacale di Confcommercio - l'obiettivo, naturalmente, è quello di rendere fisso questo appuntamento".

Dunque, partendo da domani e fino all'ultimo dell'anno, dalle 9,30 alle 19,30 di ogni giorno, via Verdi e via Lotti ospiteranno dodici casine tipiche dei mercatini natalizi tirolesi per rendere ancor più natalizia l'atmosfera del centro città. A queste, inoltre, si aggiungerà un gazebo a disposizione delle associazioni del territorio, che potranno usarlo per promuovere altre iniziative.

"Nel 2019 l'iniziativa aveva ricevuto grande attenzione ed era stata molto apprezzata dalla cittadinanza - ha spiegato il vicesindaco Alessandro Puccinelli - anche noi speriamo che questo possa essere un evento che si ripeta ogni anno". Affinché il mercatino possa svolgersi regolarmente, per i fruitori - e non per chi sta semplicemente passeggiando - sarà richiesto il Green pass.

"Gli chalet propongono prodotti tipici del territorio come olio, vino e birra, ma anche artigianato locale - ha specificato Mickey Condelli, presidente di Confcommercio Pontedera - tutto, ovviamente, avverrà nel rispetto delle normative anti-Covid". "Si tratta di un evento che fa bene a Pontedera e che va ad arricchire un contesto natalizio già di grande qualità - ha concluso Lorenzo Nuti, vicepresidente di Confcommercio Pontedera - sono fiducioso che ci sarà un riscontro positivo e che riuscirà a portare molte persone a Pontedera".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Se n'è andata a soli 47 anni Elisa Parrettini, giovane mamma che insieme al marito gestiva un'attività. Domani i funerali alla chiesa delle Melorie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Luciano Turini

Lunedì 24 Gennaio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cultura

Attualità

Cronaca