QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 18 gennaio 2020

Attualità giovedì 12 aprile 2018 ore 16:30

Nidi sonori in Valdera

In programma un convegno per fare un bilancio sul percorso musicale nelle scuole dal 2011 a oggi. In arrivo da tutta Italia più di 250 persone



PONTEDERA — Musica sui banchi di scuola, o meglio, di nidi e scuole dell’infanzia. Si impara cantando, suonando e ascoltando in Valdera, forti della positiva esperienza raccolta sul campo grazie al progetto “Nidi Sonori in Valdera”, avviato nel 2011. A fare il punto sul percorso compiuto fino ad oggi su questo fronte sarà il convegno in programma per Sabato 14 Aprile, dal titolo “Musica 0-6 tra dialoghi e storie – Verso un Modello Valdera, organizzato dal Cred Valdera, in collaborazione con Unione Valdera, Centro Studi musicali e sociali Maurizio Di Benedetto e l’Associazione Matura Infanzia

Oltre 250 partecipanti provenienti da tutta Italia si riuniranno nell’Auditorium del Circolo Crec al Villaggio Piaggio di Pontedera, per un’intera giornata di confronto e riflessione. A dare il via all’incontro, attorno alle ore 9, saranno i saluti istituzionali del Presidente dell’Unione Valdera, Lucia Ciampi. A fare gli onori di casa sarà per il Cred Anna Maria Braccini, che illustrerà le linee guida di Nidi Sonori in Valdera, il progetto dedicato alla musicalità in ambito educativo – didattico fin dalla tenerissima età. Nell’arco della mattinata seguiranno poi le relazioni di Silvia Cornara, Maurizio Vitali e Matteo Frasca. Non mancheranno ospiti di calibro internazionale: François Delalande, membro dell’INA di Parigi, interverrà a chiusura della sezione mattutina.

I lavori proseguiranno anche nel pomeriggio: a partire dalle ore 14, Maurizio Disoteo coordinerà infatti la tavola rotonda sulle “Prospettive per la formazione musicale 0-6”, cui parteciperanno François Delalande, Anna Rita Addessi, dell’Università di Bologna, Manuela Filippa, dell’Università di Aosta, Roberto Neulichedl, del Conservatorio di Alessandria, Isabelle Binet, dell’Associazione Piccole Risonanze di Roma.



Tag

Boschi: «Sono tornata single ma ci vogliamo bene»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca