QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 22 marzo 2019

Attualità mercoledì 21 febbraio 2018 ore 13:00

On line il nuovo sito di Rubina Rovini

Rubina Rovini

La sempre più popolare chef di Pontedera, attivissima sui social, lancia anche un nuovo sito e dice:"Sarà la mia vetrina"



PONTEDERA — Rubina Rovini sempre più in alto e sempre più connessa. Seguitissima sui social ( 60mila like alla sua pagina facebook e 46mila follower su instagram ) la dinamica e notissima chef di Pontedera lancia adesso un sito nuovo di zecca.

Cliccando qui si può scoprire tutto su un personaggio eclettico, che, da sempre abbina cucina e comunicazione. L'abbiamo intercettata mentre è in viaggio per una nuova avventura professionale.

Non ti fermi mai, adesso arriva anche il nuovo sito?

"Sì, un sito nuovo di zecca, che racconterà quello che sono io e il mio modo di interpretare la cucina. Sopra si troveranno molte cose. Sarà una vetrina di quello che faccio, anche con le aziende".

Hai sempre dato grande spazio alla comunicazione e all'immagine, anche sui social. Ma riesci a trovare tempo per fare tutto?

"In effetti ho molte persone che mi seguono su facebook e instagram, che sono le mie piattaforme preferite, ma anche su twitter e linkedin. Mi piace scrivere personalmente e comunicare. Spesso mi ritrovo a farlo di notte, quasi come un secondo lavoro, ma mi piace tantissimo stare a contatto con la gente".

Il tuo successo di oggi arriva da un trampolino di lancio che ti ha dato la tv e nello specifico Masterchef. Qualcuno dice oggi che i talent di cucina siano un pò inflazionati. Cosa ne pensi?

"In effetti la bolla del food ha avuto in tv una grande esplosione e oggi si assiste ad una lieve discesa. Il ragionamento che faccio per Masterchef e per altri talent di cucina è il solito. A mio avviso c'è bisogno di novità e di una crescita del profilo medio dei concorrenti. Mi accorgo, parlando con le persone, che il pubblico si è stancato dei casi umani. Chi viene a gareggiare deve dimostrare di sapere cucinare, al di là delle storie personali di ognuno."

Tanto lavoro e tanti obiettivi. Quali ancora?

"Tante cose da fare e tanti progetti. Lavoro sullo smartfood, abbinando cibo e sport, cucina e salute. In fin dei conti sono una creativa e una sportiva".

Alessandro Turini
© Riproduzione riservata

MELONE MANTOVANO IGP: Cena Sociale con la Chef Rubina Rovini
loading...


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica