comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°25° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Fase 2, Zaia: «Grecia? Sappiano che dal Veneto non ci vedono più»

Attualità mercoledì 20 maggio 2020 ore 10:40

Ospedale Lotti, reparto Covid senza più pazienti

Personale del reparto "bolla" Covid dell'ospedale Lotti salutano gli zero ricoverati

In rete è circolata una foto scattata al reparto "bolla", con gli infermieri che mostrano una cartello con la scritta "Covid Pontedera. The End"



PONTEDERA — Attivato attorno al 15 marzo, il reparto "bolla" dedicato all'isolamento dei pazienti Covid all'interno dell'ospedale Lotti è vuoto da ieri. Una buona notizia per il territorio, che dallo stesso reparto è stata segnalata con una foto che ha subito fatto il giro del web: alcuni infermieri mostrano un cartello che riporta la scritta "Covid Pontedera. The End" e la data 19 maggio 2020.

Ovviamente il reparto non è chiuso ma le attività sono sospese, hanno fatto sapere dall'Azienda Usl Toscana nord ovest, visto che non ci sono pazienti ricoverati. Attività che potranno riprendere non appena dovessero ripresentarsi pazienti colpiti dal nuovo coronavirus Sars-Cov-2.

Per due mesi nel reparto "bolla" di Pontedera, attivato dalla Ausl assieme ad altri quattro analoghi negli ospedali di sua competenza, sono stati curati e dimessi decine di pazienti. Una lotta quotidiana contro il coronavirus in buona sostanza vinta ieri dai sanitari che però, purtroppo, hanno dovuto fare i conti anche con alcuni decessi.

La foto è stata ripresa anche dalla sindaca di Capannoli e presidente dell'Unione Valdera, Arianna Cecchini, che ha così commentato: "Grazie a tutti coloro che ogni giorno sono stati al servizio di tutti noi per garantirci salute e sicurezza. Questa foto ci ripaga della grande sinergia tra il personale sanitario, i Sindaci, le associazioni di volontariato, le forze dell'ordine e migliaia di cittadini. Rispettare le regole; non disperdiamo il gran lavoro fatto fino ad oggi".

Questo per dire che tutti assieme, impegnandoci ciascuno nel nostro piccolo quotidiano a non abbassare la guardia, possiamo far sì che il reparto "bolla" del Lotti non torni più in funzione.

 

 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Attualità