Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PONTEDERA15°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 18 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra Russia-Ucraina, missione Novorossiya. Il progetto segreto di Putin

Attualità mercoledì 11 maggio 2022 ore 18:15

Ex Ape e Atelier della robotica, passi in avanti

L'attuale parcheggio in area Ex Ape

Ok di Rfi per il progetto di parcheggio multipiano e sull'uso dell'area ex scalo merci per il nuovo terminal. Va avanti il confronto sull'Atelier



PONTEDERA — Tra viale Rinaldo Piaggio, dove già un paio di mesi fa erano state annunciate alcune novità, e il quadrante della stazione ferroviaria, dal parcheggio di via Giosuè Carducci con il terminal dei pullman all'ex scalo marci lungo via Brigate partigiane, il gioco d'incastri sembra ormai risolto.

Dopo un percorso congiunto con Rfi, che è proprietaria di una striscia di terreno che costeggia il lo spazio Ex Ape, l'amministrazione è infatti riuscita ad adattare e definire il progetto, ottenendo l'ok dalla società ferroviaria per la realizzazione del parcheggio multipiano.

"A breve dovremmo partire - ha spiegato l'assessore ai Lavori pubblici, Mattia Belli - il bando si è svolto tra 2020 e 2021, l'affidamento c'è stato nel Marzo dello scorso anno e, a fine estate, è arrivato il progetto esecutivo. La consegna del cantiere, con l'inizio dei lavori, è prevista a Giugno". 

Contestualmente, il Comune ha trovato la quadra anche per quanto riguarda l'area ex scalo merci acquistata dall'amministrazione, ovvero quella incastonata tra via XXIV Maggio e via Brigate partigiane. Qui, infatti, sarà collocato il nuovo terminal dei pullman, che si sposterà dunque da via Carducci. I tempi, in questo caso, sono più lunghi, ma la strada è segnata.

"Per quanto riguarda i lavori per l'atelier della robotica, invece, ci confronteremo con la Regione per la variante strutturale e cominciare il prima possibile - ha aggiunto - stiamo concludendo il percorso di rimodulazione degli spazi interni, grazie anche alla sinergia con il Sant'Anna, l'Istituto di biorobotica e Artes 4.0".

In breve, l'esposizione dei robot avrà spazi più ridotti, a favore di laboratori, aule e uffici per il trasferimento della tecnologia. "Il progetto dovrebbe essere rifinanziato dal Ministero dello Sviluppo economico - ha concluso - in tutta Italia, sono presenti 8 centri di competenza e Artes è uno di questi. L'obiettivo del Governo è arrivare a 20".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In una Collegiata stracolma il funerale del 35enne morto in un incidente frontale in FiPiLi, dopo un lungo contromano ancora tutto da chiarire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Eva Benvenuti Ved. Aringhieri

Lunedì 16 Maggio 2022
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità