QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 14 novembre 2019

Attualità lunedì 26 agosto 2019 ore 12:34

​Partita l'operazione pensiline

Dall'unica attuale si passerà a tre per garantire più sicurezza degli studenti che arrivano e ripartono dal grande piazzale dello stadio



PONTEDERA — Si è aperto in questo lunedì post ferragostano il cantiere per triplicare, dall'unica attuale a tre, le pensiline dei pullman nel piazzale dello stadio, punto d'arrivo e di partenza per circa 2500 studenti, la metà di tutti quelli che frequentano la città scolastica dove le presenze sono da anni in continuo aumento. Un piazzale dove si verificò anche un grave incidente che coinvolse uno studente. 

La pensilina attuale si affaccia su via Veneto mentre le due in arrivo saranno realizzate, entrambe a distanza di 7 metri, verso l'interno del piazzale che confina con lo stadio. Le nuove pensiline e la rivoluzione della viabilità di accesso e uscita, via Firenze, via Torino e via Milano, della città scolastica, erano e sono nel programma elettorale dell'amministrazione Franconi. Mentre il nuovo assetto del piazzale, ora in gran parte adibito a parcheggi e ad area protetta quando ci sono le partite, assomiglierà un po' alla stazione dei pullman in attività sull'altro lato della città e per la quale si pensa a una nuova, grande e costosa sistemazione lungo la ferrovia.

Sempre per il piazzale dello stadio con attigua via Milano si pensa anche a un sottopassaggio per l'attraversamento di via Veneto e che sfocerebbe direttamente davanti il Liceo scientifico. Anche questa un'opera molto complessa e che sarebbe da paragonare alle grandi opere di cui spesso si parla a tutti i livelli.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Venezia, le immagini aeree di Pellestrina invasa dall'acqua

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca