Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Italia in bilico. E se la smettessimo con le ipocrisie?

Attualità mercoledì 21 settembre 2022 ore 21:00

Per San Faustino sarà un mese di festa

Pontedera vista dall'alto
Foto di: Piero Frassi

Per il patrono, le celebrazioni si estendono alla città: dallo sport alla musica, passando per la cultura: "Impariamo a vivere insieme questi momenti"



PONTEDERA — Quest'anno, le celebrazioni per San Faustino, patrono di Pontedera, non si esauriranno nel secondo giovedì di Ottobre. Alla tradizionale ricorrenza, che venne fissata dal vescovo Vasco Bertelli, si aggiungeranno infatti iniziative sportive, musicali e culturali che coinvolgeranno tutta la città dal 1° al 22 Ottobre.

"Dobbiamo imparare a vivere questi momenti insieme, al di là della nostra fede - ha detto il proposto del Duomo, don Piero Dini - facciamo parte della stessa comunità e San Faustino rappresenta un simbolo non solo religioso, ma è anche l'esempio di un giovane che ha dato la propria vita per quello in cui credeva".

"Siamo pronti a presentare un programma di eventi che ogni giorno si arricchisce - ha aggiunto il sindaco Matteo Franconi - la città si unisce attorno al suo patrono e dà il senso di una comunità che vuole camminare insieme. Personalmente, questo è il regalo più bello del 2022".

Domenica 2 Ottobre, innanzitutto, si terrà una processione speciale: la reliquia di San Faustino, infatti, sarà trasportata con il battello sul fiume, con partenza dall'approdo della Società Canottieri al parco dei Salici fino all'approdo di Arnera. "Il prossimo anno - ha puntualizzato Mattia Belli, assessore ai Lavori pubblici e all'Ambiente - Pontedera disporrà infatti di tre approdi: Canottieri, La Rotta e Arnera".

La presentazione delle iniziative per San Faustino

Proprio per permettere la riuscita della processione, il Pontedera calcio ha richiesto e ottenuto lo spostamento della partita casalinga con il Siena, che verrà disputata il 1° Ottobre al "Mannucci", anziché la domenica.

"La processione sarà una novità in questa forma - ha spiegato Eugenio Leone, tra gli organizzatori degli eventi - la reliquia, alle 16,30, partirà da Arnera, percorrerà via Saffi, Corso Matteotti, piazza Martiri della Libertà e arriverà nella chiesa del Duomo".

Le iniziative, comunque, partiranno già dal 1° Ottobre, con il torneo di calcio giovanile "San Faustino", che coinvolgerà le società sportive cittadine: Bellaria, Oltrera, Il Romito, Stella Azzurra e La Borra. "Ma ci saranno anche altri eventi dedicati ai più piccoli - ha puntualizzato Leone - come quello in piazzale del Mercato con l'esibizione di minienduro per i bambini dai 7 ai 15 anni".

Dal 4 al 12 Ottobre, invece, si terrà la novena di San Faustino al Duomo, con la presenza dei vescovi di Volterra, Massa Carrara-Pontremoli, Pescia, Livorno e Arezzo-Cortona-Sansepolcro, oltre ad alcuni parroci o parroci emeriti di Pontedera, come don Angelo Cuter e don Giulio Giannini. Giovedì 13 Ottobre, invece, proprio in occasione del patrono, ci sarà la messa solenne con benedizione papale.

La chiesa del Duomo di Pontedera

"Proprio per questo, io rappresento non solo la parrocchia del Duomo, ma anche tutti gli altri parroci - ha spiegato don Dini - a Giugno, col sindaco, avevamo pensato di trasformare la festa di San Faustino in una festa cittadina, perché forse negli ultimi anni si era un po' troppo nella parrocchia del Duomo. San Faustino è il patrono della città, di noi tutti".

Infine, come detto, ci saranno anche iniziative culturali e musicali tra Villa Crastan, il Centro Pastorale Culturale "Le Mantellate", la chiesa del Santissimo Crocifisso e il Circolo La Borra. "Sono coinvolte una quarantina di associazioni, dalla Filarmonica Volere è Potere a La Borra Bike, da Fratres alla Pubblica assistenza e da I Love Vale all'Associazione Nazionale Carabinieri, passando per il Crec Piaggio e la Misericordia - ha concluso Leone - è uno sforzo importante, ognuno ha dato un grande contributo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del fuoco, carabinieri e volontari stanno cercando un uomo del quale si sono perse le tracce. Perlustrate le zone di Caprona e Zambra
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Dal Monte

Venerdì 25 Novembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità