Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità lunedì 28 febbraio 2022 ore 14:55

Personale associato per tre Comuni, cosa cambia

Il sindaco Bini (Terricciola), il sindaco Franconi (Pontedera) e il sindaco Santi (Volterra)

I sindaci di Pontedera, Terricciola e Volterra hanno firmato la convenzione per la gestione associata del servizio personale, compreso il reclutamento



PONTEDERA — Terricciola, Volterra e Pontedera. Cos'hanno in comune? Da domani, martedì 1° Marzo, con la firma dell'accordo tra i sindaci Mirko Bini, Giacomo Santi e Matteo Franconi, la gestione associata del servizio del personale.

Si tratta di un accordo che per i prossimi 3 anni, ed eventualmente per altri ancora in base al rinnovo, metterà in comune ai tre enti le materie di competenza del servizio personale. In particolare, in forma associata saranno gestiti i cartellini presenze, le rilevazioni statistiche e gli adempimenti obbligatori, le relazioni sindacali e la contrattazione decentrata. 

"Abbiamo ritenuto che la gestione associata del servizio personale con i Comuni di Terricciola e Volterra potesse garantire la creazione di una struttura organizzativa in grado di affrontare la sempre maggiore complessità della gestione dei servizi e delle funzioni relativi al personale, ottimizzando i costi di gestione e valorizzando le professionalità assegnate - ha spiegato il sindaco di Pontedera, Matteo Franconi - come avvenuto per altri casi, appurata la disponibilità del dirigente e del nostro servizio, questa scelta si pone due obiettivi: quello di coltivare una solidarietà istituzionale tra enti che costituisce un valore aggiunto per l’intero territorio e quello di mettere in piedi uno strumento attuale e congiunto".

Ma non solo: per esempio, la nuova gestione associata riguarderà anche il reclutamento e la gestione giuridica del personale, oltre alla elaborazione dei fabbisogni di personale. Insomma: il servizio personale condiviso tra Pontedera, Terricciola e Volterra, almeno nel prossimo futuro, sarà quello che si dedicherà alle assunzioni nei tre Comuni.

"È una convenzione importante, perché mette al centro il tema del personale, che, soprattutto per i piccoli Comuni, è spesso difficile da affrontare - ha commentato il sindaco di Terricciola, Mirko Bini - siamo soddisfatti di questo accordo e dell'appoggio fornito".

"Questa nuova convenzione nasce dalla necessità di un impegno della parte giuridica, per far fronte all'attività di turn-over per i pensionamenti che, in questi anni, ci sono stati, lasciando in sofferenza tanti settori - ha concluso il sindaco di Volterra, Giacomo Santi - lo strumento rappresenta perciò una razionalizzazione delle risorse economiche, che permette alle amministrazioni pubbliche di attivare, con minore sforzo, i diversi processi, sfruttando risorse comuni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In Italia l'ospedale pontederese si è classificato all'84esimo posto nella graduatoria redatta dalla rivista. Nardi: "Riconoscimento al lavoro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica