Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PONTEDERA18°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Lavoro sabato 16 gennaio 2016 ore 14:00

"La cittadinanza non può più voltare le spalle"

Simone Selmi, Rsu Piaggio

Selmi della Rsu chiama a raccolta i cittadini dopo gli ultimi licenziamenti: "Anche noi lavoratori Piaggio dobbiamo scioperare a fianco dei colleghi"



PONTEDERA — “Credo che sia importante come lavoratori Piaggio essere al fianco dei quattro lavoratori licenziati da Dna e che anche la cittadinanza non può più voltare le spalle perché è a rischio un intero territorio”. Simone Selmi, delegato Rsu Fiom Piaggio, è intervenuto sul licenziamento in atto da parte di Dna, azienda dell'indotto: “Dopo l’incontro di giovedì, avvenuto tra sindacati e direzione della Dna, grazie alla riforma Fornero sull’articolo 18 e l’entrata in vigore del jobs act sugli ammortizzatori sociali, l’azienda ha deciso di licenziare 4 lavoratori per motivi economici, anche se si parla di un provvedimento che alla fine riguarderà 17 dipendenti”.

I lavoratori Dna sono in sciopero da ieri in presidio permanente e hanno avuto la solidarietà dei lavoratori della Ceva e della Sole che hanno scioperato con loro: “Dobbiamo esserci anche noi di Piaggio – ha detto Selmi -. Il datore di lavoro è lo stesso, la delocalizzazione incontrollata che Piaggio da anni attua ha fatto enormi danni sulle aziende dell’indotto e porta danni anche dentro visto i numerosi mesi di stop. Questo nuovo attacco padronale non può passare in secondo piano, anzi deve far capire che è importante essere al fianco di questi lavoratori e che anche la cittadinanza non può più voltare le spalle perché è a rischio un intero territorio”.

Selmi ha concluso dicendo che: “C’è bisogno della partecipazione di tutti per far si che Piaggio inizi veramente a dire cosa vuole veramente fare del sito di Pontedera. Una protesta che obblighi la dirigenza a fare investimenti per un piano industriale che riporti il lavoro sul territorio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un tratto della statale vietato al transito in entrambe le direzioni per caduta di alberi e rami sulla carreggiata. Il sindaco annuncia la riapertura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Cronaca

Attualità