comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°25° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Attualità mercoledì 26 settembre 2018 ore 09:52

Napoleonico e passerella, finanziati i controlli

Il Comune lancia una serie di verifiche sui due ponti stanziando 30mila euro. Nei controlli sono compresi complesso Palasport e piscina



PONTEDERA — Il Comune di Pontedera ha stanziato 30mila euro per controllare il ponte Napoleonico, la passerella sull'Era, il complesso del Palasport e piscina e alcuni solai di edifici pubblici. Un provvedimento, come è stato ammesso durante il consiglio comunale, 'sollecitato' dal crollo del ponte di Genova. Soprattutto il ponte Napoleonico, hanno detto vari amministratori, va controllato per verificarne la stabilità, così come per la passerella dove transitano migliaia di giovani ma anche molti cittadini.

In effetti, il ponte Napoleonico non è quello costruito durante l'occupazione franco-napoleonica nei primi anni dell'800, che fu abbattuto dalla Seconda Guerra Mondiale con successiva ricostruzione non del tutto in linea con quello precedente ma conservando lo storico nome. 

La passerella risale invece ai primi anni '70, in relazione allo sviluppo del villaggio scolastico, come il complesso del Palasport e piscine. Per la verità, qualche controllo, in questi ultimi cinquant'anni, è stato fatto ma ora si provvederà a farne altri. Magari più approfonditi.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità