Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:17 METEO:PONTEDERA17°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gli Azzurri? Ci somigliano...
Gli Azzurri? Ci somigliano...

Attualità venerdì 03 maggio 2024 ore 19:30

Porte aperte agli impianti per gli EcoDays

Il taglio del nastro a Ecofor

Al via la rassegna di Ecofor Service con il taglio del nastro alla sede dell'azienda: cominciate anche le prime visite guidate con scuole e cittadini



PONTEDERA — Gli EcoDays hanno ufficialmente inizio. In realtà, con la serata sold-out di Luca Bizzarri al Teatro Era, con lo spettacolo Non hanno un amico, la rassegna di Ecofor Service Spa era già cominciata, ma l'inaugurazione, con tanto di taglio del nastro, è il passaggio formale per i prossimi dieci giorni all'insegna della sostenibilità e della tutela ambientale.

Il calcio d'inizio vero e proprio è stato battuto alla sede dell'azienda di Pontedera, in via dell'Industria, dove è cominciato il via vai di scuolabus: dalla mattinata di oggi, venerdì 3 Maggio, le prime classi che hanno partecipato al progetto EcoZoomer hanno preso parte alle prime visite guidate degli impianti di Ecofor. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 17, le visite saranno aperte anche a tutti i cittadini.

Anche il taglio del nastro è avvenuto nella mattinata, alla presenza non solo del presidente e dell'amministratore delegato di Ecofor, Antonio Pasquinucci e Rossano Signorini, ma anche del sindaco Matteo Franconi e del presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo.

Un momento dell'inaugurazione

"Qua in Ecofor si costruisce una cultura della consapevolezza che parte dai giovani - ha detto lo stesso Mazzeo - il cambiamento climatico e la transizione ecologica sono le sfide del nostro tempo: dobbiamo quindi coinvolgere tutti i cittadini e, soprattutto, i più giovani, come gli studenti e le studentesse delle scuole del territorio".

Uno scuolabus all'esterno della sede di Ecofor

L'ingresso agli impianti

Una delle classi all'inizio della visita

"Lo dico sempre: è troppo facile delegare gli altri - ha aggiunto il sindaco Franconi - quando si ha l'opportunità di essere protagonisti, dobbiamo coglierla. Nel polo ambientale di Pontedera abbiamo deciso di governare il futuro: in questo senso, gli EcoDays rappresentano un momento importante per le scuole e per la collettività, perché abbiamo la possibilità di ospitare tante personalità di spicco per alimentare un confronto aperto sul tema ambientale. Una contaminazione positiva di saperi che arricchiscono la nostra consapevolezza".

L'inizio del convegno

Quindi, si è svolto anche il convegno organizzato da PonTech sulle sinergie per l'economia circolare proprio con il polo ambientale, con la partecipazione di Marco Frey della Scuola Sant’Anna di Pisa, Damiano Bolognesi di PonTech, Aleandro Pancani (Spin-Pet), Enrico Gianfaldoni (Pont-Lab), Caterina Rosellini (LMPE), Francesco del Medico (Glayx), Marco Matteini (Nemesys), Andrea Bracci (Waco) e Alessandro Settimi (Proxima Robotics). 

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio - Luca Bizzarri ha aperto fra gli applausi gli Ecodays 2024
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'appello per ritrovare la giovane è stato lanciato sui social dai genitori e condiviso centinaia di volte in poche ore: i militari sono al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

L'EDITORIALE