comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°19° 
Domani 10°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 05 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, Toti: «Da giovedì in farmacie, edicole e tabaccai, buste con mascherine per tutti i cittadini»

Lavoro mercoledì 12 febbraio 2020 ore 19:46

Prima notte in tenda sul tetto del sesto piano

Per la prima volta 38 donne e 4 uomini, che aspettano d'esser richiamati in Piaggio, ceneranno e dormiranno a turno sulla terrazza del Palazzo Blu



PONTEDERA — Sono le 19 e il gruppo di donne, uomini e sindacalisti dell'Usb si preparano per una frugale cena e per dormire, a turno, nei sacchi a pelo. 

"Tutti sappiano che non scendiamo _ dice Samanta Bamunto _ fino a che non ci chiameranno e per un primo incontro il sindaco Franconi, il governatore Rossi e Colaninno. O comunque qualcuno di loro. Da un anno abbiamo protestato in tutti i luoghi possibili e immaginabili, ora siamo sul tetto, per noi, del mondo...". 

"Il gruppo è composte anche da donne in su con gli anni _ continua Samanta _ e se qualcuna si sentirà male vedremo di chi sarà la responsabilità". E ancora: "Noi crediamo. anzi siamo convinte che se invece d'esser un gruppo soprattutto di donne fossimo un gruppo soprattutto di uomini saremmo già rientrati in Piaggio. Insomma, anche in questo caso le donne sono due volte discriminate".

Con l'ascensore del Palazzo Blu arriva sul tetto-terrazza, pieno di tubi del riscaldamento e altri congegni, la sindacalista operaia piaggista Alessandra Benvenuti, componente della rappresentanza sindacale per il sindacato Usb: "Questa fabbrica sta diminuendo i suoi addetti un po' alla volta anche perché quando ce n'è bisogno, come da marzo in poi, chiama nuovi i contrattisti a termine lasciando a casa quelli precedenti. Come nel caso delle donne e uomini che da un anno fanno presidi e proteste. La Piaggio _ conclude Alessandra _ crea soltanto o soprattutto aspettative e precariato, ma così non si può andare avanti".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità