comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:36 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Lavoro mercoledì 19 ottobre 2016 ore 12:30

Sciopero e manifestazione su viale Piaggio

Li ha proclamati per venerdì 21 ottobre l'Unione Sindacale di Base in vista della serrata generale a difesa di diritti del lavoro e sstato sociale



PONTEDERA — Uno sciopero generale e una manifestazione con concentramento lungo viale Piaggio. Li organizzano per venerdì 21 ottobre la federazione pisana dell’Unione Sindacale di Base. La serrata, spiegano in una nota stampa dal sindacato, è "per la difesa dei diritti del lavoro e dello stato sociale, per difendere ed applicare la Costituzione del 1948, per dire basta al governo Renzi e al massacro sociale".

Il 22 ottobre poi, l'Usb parteciperà anche al No Renzi Day, la manifestazione nazionale in programma a Roma per contrastare la riforma costituzionale.

"Vogliamo - scrivono dall'Usb - l'applicazione dei principi e dei diritti della costituzione del 1948; il lavoro, la formazione e la scuola pubblica, la casa, il reddito, lo stato sociale e i beni comuni in mano pubblica, l’ambiente e la democrazia, la sicurezza e la democrazia sui luoghi di lavoro; la libertà e la sovranità democratica del popolo italiano, oggi sottoposta ad un vergognoso attacco da parte dei governi degli Usa e della Germania e dalla burocrazia della Ue. E diciamo no - aggiungono - alla controriforma costituzionale del governo, della confindustria, delle banche e dell’Unione Europea; al jobsact, alla precarietà sociale, alla buona scuola, alla legge fornero, al decreto madia, alla Tav alle grandi opere, alla persecuzione dei migranti, alla distruzione dello stato sociale, alle privatizzazioni, ai tagli alla sanità, agli interventi sulle pensioni a favore delle banche, al Ttip e al Ceta; alla guerra, alla Nato, alle spese e alle missioni militari; alla repressione padronale, poliziesca e giudiziaria".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca