Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:05 METEO:PONTEDERA10°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, le case in bilico e la distruzione provocata dalla frana: il video dal drone

Politica venerdì 15 ottobre 2021 ore 15:41

Pontedera si ricorda di dimenticare Mussolini

Franconi, Bolognesi, Chelli, Della Bella e Ferdani

La coalizione di maggioranza pronta a portare in consiglio la revoca della cittadinanza concessa nel 1924 all'allora duce



PONTEDERA — Nel prossimo consiglio comunale la coalizione di maggioranza presenterà una mozione per la richiesta della revoca della cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, conferitagli dal Comune di Pontedera il 22 Maggio 1924.

L'annuncio della mozione, dopo le voci circolate ieri, è arrivato ufficialmente oggi al circolo Alvaro Fantozzi. Presenti il sindaco Matteo Franconi, il segretario e capogruppo del Pd Floriano Della Bella, Damiano Bolognesi, Filippo Chelli e Gianni Ferdani.

"Leggiamo la proposta della maggioranza di revocare la cittadinanza onoraria, forse quasi nessuno sapeva, a Benito Mussolini - hanno presto commentato i consiglieri della Lega Rebecca Stefanelli, Domenico Pandolfi e Michela Crespina -. Noi siamo da sempre contro ogni dittatura di qualsiasi colore, e condividendo sia la scelta dell'amministrazione di rendere omaggio nella stessa manifestazione alle vittime dell'olocausto e delle foibe, che le parole del sindaco di condanna dei carnefici di tutte le vittime dell'odio della guerra, proporremo un emendamento, togliere la cittadinanza a Mussolini per darla a Norma Cossetto". 

"Vittima innocente già insignita della medaglia al valore civile dal presidente della repubblica Carlo Azeglio Ciampi - hanno ricordato i tre consiglieri di opposizione -. Vittima riconosciuta dall'allora deputato del Pci Concetto Marchesi che si batté per farle avere la laurea honoris causa dall'ateneo di Pavia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ex insegnante di lettere in pensione, da qualche anno era parte attiva dell'associazione Non più sola. Il ricordo commosso della "Pacinotti"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Barbara Grazzini Ved. Dionisi

Martedì 29 Novembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca