Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Sport lunedì 20 giugno 2022 ore 09:45

Stadio "Mannucci", un ospite per la nuova stagione

Lo stadio "Mannucci" visto dalla tribuna coperta

Come nello scorso campionato, l'impianto granata sarà la casa anche di un'altra squadra, il Monterosi. La soluzione, però, potrebbe essere provvisoria



PONTEDERA — Nei giorni scorsi se ne era parlato, ma il discorso era ancora in evoluzione. Adesso, invece, dopo le parole del presidente Luciano Capponi, la situazione, almeno per il momento, sembra delineata: lo stadio "Mannucci" di Pontedera ospiterà per la prossima stagione il Monterosi.

Il numero uno del club ha spiegato come la società laziale, che ha chiuso al nono posto il girone C nella stagione appena conclusa, ha rischiato di non potersi iscrivere al campionato. Entro il 22 Giugno, infatti, le società devono presentare la documentazione necessaria per poter far parte della Serie C 2022/2023 e, naturalmente, l'indicazione dello stadio è parte integrante di questo passaggio amministrativo.

Il rischio, appunto, derivava dal fatto che il Monterosi per il momento non ha trovato accoglienza né a Grosseto, né soprattutto nella vicina Viterbo. Se il primo rifiuto è arrivato dalla Questura, il secondo pare invece sia frutto di un mancato accordo economico tra le parti.

Dunque, almeno fino a nuovo ordine, il Monterosi disputerà le proprie partite casalinghe al "Mannucci", a quasi 300 chilometri di distanza da casa propria. Lo stesso Capponi ha ringraziato Comune, società granata e il prefetto di Pisa.

Proprio questa distanza, però, potrebbe spingere la società laziale a continuare le trattative con la Viterbese per poter disputare al "Rocchi" i propri impegni casalinghi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Spettacoli

Cronaca