QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Sport lunedì 27 marzo 2017 ore 16:30

​Stavolta il pareggio erode il vantaggio

Lunedì granata. L'impresa di Cremona annullata dalle vittorie di Tuttocuoio e Carrarese che dimezzano il tesoretto. E arriva il "disperato" Prato



PONTEDERA — Il quarto pari consecutivo, stavolta sul campo della vice capolista Cremona, risultato che il Pontedera avrebbe firmato a occhi chiusi, costa stavolta il dimezzamento da 4 a 2 del tesoretto di punti sulla zona rossa, allungando invece a 5 punti quello su Prato e Lupa Roma, le ultime due della zona play out.

Tuttocuoio e Carrarese hanno infatti vinto e anche il cugini-rivali di Ponte a Egola sarebbero ora virtualmente salvi in virtù del risultato positivo nei due confronti con l'Olbia in caduta libera e che al Mannucci ha commesso errori su errori da squadra amatoriale.

A Cremona i granata hanno invece giocato una buona partita conducendola, con un ottimo gioco in difesa (un solo errore, quello del gol avversario nato da una impostazione sbagliata del fuorigioco) e a centrocampo, per tutto il primo tempo. Nel quale hanno subito recuperato con Corsinelli lo svantaggio iniziale e sfiorando il raddoppio nella ripresa con una gran tiro che Santini che ha fatto remare il palo avversario, mentre soltanto nel finale c'è voluto un gran Lori - due interventi con deviazioni sulla traversa di tiri difficili - per salvare il risultato.

Il bilancio dell'ultimo turno di campionato rispecchia dunque con fedeltà la storiella del fiasco mezzo pieno e inevitabilmente mezzo vuoto, e se conviene considerarlo soprattutto dal primo punto di vista non si può ignorare il secondo. Comunque sia, avanti con coraggio.

Nel prossimo turno arriva il Prato che continua a oscillare fra ultimo posto (da retrocessione diretta) e ultimo posto dei play out. Sarà un'altra partita da punti pesantissimi, ma ormai lo saranno tutte perché par di capire che la salvezza arriverà - o si perderà, tocchiamo ferro - allo sprint del traguardo finale. (mm)



Tag

Clinton incontra Zingaretti a New York: "Sono così felice di vederti, Thank you!"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità