comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°22° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 31 maggio 2020
corriere tv
Galli sui nuovi casi in Lombardia: «Non credo siano nuovi contagi, sono contagi vecchi»

Attualità giovedì 01 giugno 2017 ore 13:10

Stazione e Villaggi salutano Igenio

Millozzi ha annunciato l'estensione del servizio porta a porta a tutto il territorio, da ottobre: "L'obiettivo è arrivare alla tariffa puntuale"



PONTEDERA — Il sistema di raccolta con i cassonetti mobili va, almeno a Pontedera, in pensione. Lo ha annunciato il sindaco Simone Millozzi che aveva accennato all'argomento già nello scorso consiglio comunale. Ora è ufficiale, da ottobre o al massimo entro la fine dell'anno anche il quartiere stazione e i Villaggi, Piaggio e Gramsci, avranno il porta a porta.

"Estendiamo il porta a porta su tutto il territorio comunale - ha spiegato Millozzi - per arrivare alla tariffa puntuale (ovvero ognuno paga per quanta spazzatura produce, ndr). Per la tariffazione puntuale c'è bisogno di omogenizzare il sistema di raccolta. Tutto il territorio comunale passa così al porta a porta".

Per quanto riguarda la tariffa puntuale ci sarà un periodo di sperimentazione: "Inizieremo a taggare i mastelli della zona industriale di Gello - ha aggiunto il sindaco - entro la fine del 2017 o all'inizio del 2018. Dopo un anno di esperimento contiamo di estendere il sistema puntuale a tutto il territorio, entro la fine del 2019".

E il sistema Igenio e i suoi cassonetti? Millozzi ha spiegato che, quando il Comune di Pontedera è entrato in ReteAmbiente (con una quota del 15 per cento) ha portato in dote anche il sistema Igenio: "Non perdiamo nulla, Igenio potrebbe essere utilizzato in altri territori".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cultura