QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°16° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca venerdì 01 dicembre 2017 ore 08:46

Stop ai neofascisti, un modulo al banco di prova

A chi richiede spazi pubblici, in attesa che sia cambiato il regolamento comunale, si chiede una dichiarazione di estraneità



PONTEDERA — Un'iniziativa di Forza Nuova, programmata per questi giorni, sarà il banco di prova del nuovo indirizzo dell'amministrazione comunale, che in consiglio ha approvato una mozione per non concedere spazi pubblici a movimenti o associazioni che non ripudino apertamente fascismo, razzismo, xenofobia, antisemitismo e omofobia.

In attesta che sia cambiato il regolamento delle concessioni, il Comune ha già predisposto un modulo, da firmare e consegnare unitamente alla richista per usufruire di uno spazio pubblico.

Nello specifico, i richiedenti devono riconoscersi nei "valori costituzionali della Resistenza", ripudiare il fascismo e il nazismo, e affermare di non aver mai manifestato e non professare "ideologie razziste, xenofobe o antisemite, omofobe e antidemocratiche portatrici d'odio o di intolleranza religiosa".



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Cronaca