Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA19°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vanessa Ferrari: «Puntavo all'oro, ma è arrivato un bellissimo argento. Più di così non potevo fare»

Attualità martedì 03 ottobre 2017 ore 14:30

Tmm, nuovo blocco al presidio

Gli operai dell'azienda metalmeccanica sono tornati a protestare bloccando la strada con un corteo. Mozione votata all'unanimità in consiglio comunale



PONTEDERA — Un nutrito gruppo di operai della Tmm ha manifestato stamattina lungo viale America. L'obiettivo del corteo, con bandiere e striscioni, è stato il blocco dei camion in uscita dagli stabilimenti Piaggio, alla quale i sindacati chiedono di garantire le commesse per un'eventuale nuova proprietà Tmm.

I lavoratori, da oltre 55 giorni accampati davanti alla fabbrica chiusa, attendono anche novità dalle istituzioni, dati i tavoli di crisi aperti in Regione e al Mise.

L'azienda che produce marmitte per moto e scooter, per la quale è stato avviato l'iter di liquidazione con la conseguente procedura di licenziamento collettivo per 85 lavoratori, potrebbe essere salvata solo da un intervento esterno con una eventuale acquisizione.

Il sindaco di Pontedera Simone Millozzi è intervenuto venerdì scorso in consiglio comunale con un appassionato discorso sulla questione della Tmm e sulla votazione contraria da parte del Movimento 5 Stelle e del centrodestra alla mozione in sostegno della vertenza. "Perché non riusciamo a trovare, al di là delle sfumature politiche, un'unità su una mozione che sostiene questa vertenza. L'abbiamo trovata in Regione, pur con qualche difficoltà, e qui in consiglio comunale a Pontedera no. E' è una vergogna. Il consiglio comunale - ha aggiunto il sindaco - dovrebbe trovare una sintesi. Qual è l'integrazione che vi serve inserire per votare a favore e noi la mettiamo, indipendentemente dalle politiche razionali? Proviamo a dare un segnale politico di unità in un momento drammatico per il lavoro e l'occupazione".

L'accorato appello di Millozzi è stato infine accolto da tutti i consiglieri e da tutte le forze politiche del consiglio comunale che il sindaco ha ringraziato per la disponibilità in ultima istanza dimostrata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lutto nel settore del commercio per la prematura scomparsa di un conosciutissimo ambulante. Aveva una grande passione per il ballo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Giovanna Becherini Ved. Battini

Lunedì 02 Agosto 2021
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità