Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:25 METEO:PONTEDERA14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità venerdì 23 febbraio 2024 ore 16:15

Trasporto pubblico, in città nuove corse e più collegamenti

La navetta alla fermata di piazza del Mercato

Le navette gratuite diventano 3, in attesa della quarta: presto rivoluzione per le linee urbane. "Fermate anche a Treggiaia alta e Montecastello"



PONTEDERA — Per le strade del territorio comunale di Pontedera, nei prossimi mesi, si vedranno sempre più spesso i mezzi del trasporto pubblico locale. Del resto, dopo la riorganizzazione del servizio di spazzamento, è stata definita anche una riorganizzazione delle corse urbane svolte da Autolinee Toscane, che in un primo momento, da lunedì 26 Febbraio, riguarderà soltanto le navette gratuite.

Infatti, dalla prossima settimana, entreranno in servizio tre distinti servizi di navetta gratuita, che potenziano quello già in vigore non solo in termini di linee, ma anche di continuità. "Pontedera, a livello regionale, diventerà così una delle città con un più alto numero di corse per abitante, sia gratuite che non - ha spiegato l'assessore alla Mobilità, Mattia Belli - in questa prima fase è stata introdotto la terza linea e c'è stato un ampliamento per la linea B; quindi, dal 22 Aprile, saranno interessate e rafforzate anche le linee urbane".

Le navette gratuite, dunque: da lunedì 26 Febbraio, saranno tre e tutte serviranno per collegare le varie zone di Pontedera con i parcheggi scambiatori gratuiti per accedere al centro. Dalla navetta A, che come al solito partirà da piazza del Mercato per concludere la corsa in piazza Gronchi, alla navetta B, che da piazza Garibaldi raggiunge i cimiteri con due diversi istradamenti servirà soprattutto l'asse di viale Rinaldo Piaggio. "Con un vantaggio anche per i pendolari - ha aggiunto - vista la possibilità di lasciare l'auto ai cimiteri e arrivare all'ingresso della stazione".

Il parcheggio scambiatore ai cimiteri

Infine, la nuova navetta C, che dal Chiesino tramite via Salvo D'acquisto raggiungerà la stazione e piazza Garibaldi, venendo incontro alle richieste dei residenti dei Villaggi.

"Diamo una risposta importante che i nostri concittadino richiedevano e attendevano - ha concluso il sindaco Matteo Franconi - con questa riorganizzazione promuoviamo ancora una volta il ruolo dei parcheggi scambiatori e del trasporto pubblico locale, con l'obiettivo di diminuire l'uso delle auto. Ma non solo: colleghiamo ulteriormente anche le nostre frazioni, con un piano e un investimento molto importante".

"Abbiamo condiviso con l'amministrazione comunale la riprogettazione del servizio urbano, aumentando i livelli sulla rete - ha aggiunto Luca Barsaglini, capo movimento della sede operativa di Pisa di Autolinee Toscane - con la seconda fase, dal 22 Aprile, non solo le tre navette saranno affiancate da una quarta, ma saranno attivate le nuove linee urbane, che prenderanno codifica 1,2 e 3 e che sostituiranno le attuali. Queste nuove linee urbane avranno un esercizio che sarà costante per tutti i giorni dell'anno".

La presentazione della riorganizzazione del servizio

Un deciso aumento di corse, dunque, che dovrebbe far aumentare i chilometri percorsi dal servizio di trasporto pubblico su Pontedera dagli attuali 235mila chilometri annui a 368mila, con un aumento di oltre 133mila chilometri.

"Le linee urbane serviranno infatti per 12 mesi all'anno dal lunedì al sabato su tutto il territorio comunale, comprese Treggiaia alta e Montecastello che erano a oggi escluse - ha concluso Belli - così come Pardossi: proprio per la frazione sarà attivata la quarta navetta, che consentirà il collegamento con Fornacette e, da lì, con le linee urbane si potrà andare a Cascina o Pontedera".

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella mattinata uno scontro che ha causato il ferimento di tre persone: tra queste un giovane di 29 anni è stato trasportato d'urgenza a Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità