Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PONTEDERA14°26°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Sport domenica 14 novembre 2021 ore 10:59

“Tre punti fondamentali, ma male nel primo tempo”

Mister Ivan Maraia (foto di repertorio)

Dopo il successo in extremis contro la Viterbese, mister Maraia fa il punto della situazione: “Quando vinci 2-0, non puoi farti rimontare così”



PONTEDERA — Primo successo in trasferta per il Pontedera, che a una manciata di secondi dallo scadere ha trovato il gol decisivo che ha annullato la rimonta della Viterbese e regalato tre punti importanti per la classifica. “Un risultato che ha grande valore e che arriva in un momento cruciale del campionato – ha spiegato mister Ivan Maraia – la Viterbese si è presentata in campo con una carica diversa e nel primo tempo abbiamo sofferto”.

Paradossale, perché dopo appena 15 minuti di gioco, i granata conducevano già per 2-0. “È vero, ma nonostante il doppio vantaggio non ero tranquillo, non mi è piaciuto l’atteggiamento ed ero molto preoccupato – ha continuato – in poco tempo, infatti, la partita è cambiata: quando sei avanti di due gol, non devi fartela sfuggire così, anche se loro sono stati molto bravi”. Nella ripresa, invece, i ritmi sono calati. “L’aggressività della Viterbese è un po’ calata e noi siamo rientrati in partita – ha commentato il tecnico – alla fine è arrivato un risultato fondamentale”.

Stavolta, a differenza di altre gare, è stato il Pontedera ad approfittare delle disattenzioni degli avversari, soprattutto in occasione del 2-0 e della rete decisiva di Espeche. “In passato abbiamo commesso errori che hanno compromesso i risultati – ha concluso il mister – sicuramente sul secondo gol abbiamo avuto fortuna, ma sul primo e sul terzo credo che ci sia anche molto merito nostro e che vada riconosciuto: i ragazzi il giorno prima della gara si allenano molto sulle palle inattive e stavolta siamo riusciti a fare ciò che avevamo preparato”.

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Perde il controllo dell'auto e finisce capovolto senza poter uscire dall'abitacolo: intervengono i Vigili del Fuoco che lo estraggono in sicurezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

Politica