Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Sport venerdì 12 novembre 2021 ore 16:00

Pontedera allo scontro con il fanalino di coda

I granata fanno visita alla Viterbese, ultima in classifica con 7 punti in 13 giornate. Attenzione alle sorprese, servono punti per dare continuità



PONTEDERA — Il Pontedera di mister Ivan Maraia, dopo il buon successo per 2-0 contro il Grosseto al “Mannucci”, vuol riprendere il discorso e centrare, finalmente, la prima vittoria in trasferta della stagione. L’appuntamento è fissato per domani, sabato 13 Novembre, alle 14,30 allo stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo contro i padroni di casa della Viterbese.

I gialloblù arrivano al match dopo aver perso il fondamentale scontro salvezza con la Pistoiese, riuscita a segnare il gol decisivo soltanto all’ultimo minuto. Proprio a seguito di questo ko, la società laziale ha deciso per l'esonero di mister Giuseppe Raffaele, che ha lasciato la panchina, almeno per il momento, all’allenatore della formazione Primavera, Francesco Punzi. Per i granata, dunque, servirà la massima concentrazione: spesso, il cambio di allenatore può dare una scossa positiva alla squadra.

Rientrato capitan Andrea Caponi dalla squalifica, la formazione dovrebbe essere quella tipo, anche se Espeche, con l’ammonizione ricevuta nel derby con il Grosseto, è entrato in diffida e con un ulteriore giallo potrebbe saltare la prossima sfida in programma con il Pescara. Davanti, come al solito, ci sarà Magnaghi, capocannoniere del girone B con 8 reti.

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità