QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Cronaca martedì 23 maggio 2017 ore 18:00

Tre spacciatori espulsi dall'Italia

Operazione di polizia, carabinieri e municipale nella zona della stazione. I tre beccati avevano partecipato alla furente rissa di una settimana fa



PONTEDERA — Tre cittadini di nazionalità marocchina saranno rimpatriati. Le procedure per l'espulsione coattiva dal territorio nazionale sono state attivate questa mattina dopo un'operazione congiunta di polizia, carabinieri e municipale.

I tre marocchini, parenti tra loro, erano fra quelli che si contendevano lo spaccio nella zona della stazione e che, con tutta probabilità, hanno preso parte alla furibonda rissa avvenute martedì 16 maggio alla stazione dei bus. Come hanno confermato le forze dell'ordine in quell'occasione avevano preso parte una dozzina di persone, quattro erano state fermate. Tra i fuggiti, come hanno verificato anche da alcune immagini di circuiti di sorveglianza, c'erano anche i tre stranieri che sono stati fermati e identificati ieri sera. Sono irregolari e pluripregiudicati.

I controlli delle tre forze dell'ordine si sono svolti ieri nella zona della stazione e di Viale Italia. I tre marocchini sono stati vigilati tutta la notte e nella mattinata odierna, dopo la convalida, sono state attivate le procedure per l'espulsione coattiva dal territorio nazionale e l'accompagnamento nei CIE (centro di identificazione ed espulsione) nazionali.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità