Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA12°29°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: Jude Bellingham, chi è l'attaccante prodigio dell'Inghilterra e perché i tifosi impazziscono per lui

Attualità giovedì 20 ottobre 2022 ore 14:30

Trent'anni di "Puliamo il mondo" a scuola

Una delle pettorine di "Puliamo il mondo"

Dopo la prima tappa alla "Pacinotti", l'iniziativa di Legambiente per promuovere la tutela dell'ambiente si è spostata all'istituto "Gandhi"



PONTEDERA — I primi 30 anni di "Puliamo il mondo", l'iniziativa promossa a livello nazionale da Legambiente per il contrasto all'abbandono dei rifiuti, arrivano anche nelle scuole di Pontedera, in collaborazione con l'amministrazione comunale e Geofor.

Dopo la prima tappa alle medie "Pacinotti", l'evento si è spostato all'istituto comprensivo "Gandhi", nel quartiere Oltrera.

"Stamani hanno partecipato le classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado, con l'impegno di prendersi cura dello spazio del quartiere intorno alla scuola, strade e giardini pubblici - ha spiegato l'assessore alle Politiche educative Francesco Mori - dopo la mattinata di raccolta rifiuti, partirà una attività di riflessione su quella che è la cura degli ambienti e degli spazi comuni, per fare crescere un senso di attenzione civica su questo tema".

Gli alunni e le alunne coinvolti

Gli assessori Belli e Mori

"Quello di stamani è il secondo appuntamento dei quattro che, assieme a Legambiente, abbiamo deciso di svolgere con gli istituti comprensivi e con le scuole superiori - ha aggiunto Mattia Belli, assessore all'Ambiente - lo scopo principale della manifestazione è quello di promuovere una cultura di rispetto dell'ambiente e del valore che l'ambiente ha per tutti noi quotidianamente, anche soprattutto nel saperlo rispettare con i piccoli gesti quotidiani".

Le operazioni di pulizia


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna ha accusato un malore ed è stata portata in ospedale. L'uomo è stato bloccato e arrestato dai carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità