QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°32° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 21 luglio 2019

Sport lunedì 06 febbraio 2017 ore 06:30

Un pomeriggio di fango e fatica per gli Under 12

Grande prova di resistenza per i giovani del Bellaria Rugby sul campo Tamberi di Livorno



PONTEDERA — Fine settimana scarno di impegni per le nostre squadre: con il campionato di serie C2 fermo in concomitanza con la prima giornata del sei nazioni e il match dell’Under 14 rinviato per indisponibilità dell’avversario, è stata la volta dell’Under 12 di Andrea e Leonardo che nell’incontro di sabato al campo Tamberi di Livorno hanno dato vita al concentramento con gli Etruschi e il Rufus San Vincenzo, e sono stati sottoposti a una dura prova di resistenza fisica tecnica e di squadra.

I giovani del Bellaria Rugby hanno esultato alla vista del campo “inondato” di fango ed acqua che li ha accolti al fischio d’inizio per la disputa con i padroni di casa, ma la preparazione e determinazione degli avversari ha smorzato gli entusiasmi e ha indotto la Bellaria a continue azioni difensive riuscendo solo poche volte a sfiorare l’agognata linea di fondo. Il primo incontro termina con un 5-0 a nostro sfavore.

Arriva il San Vincenzo e il Bellaria riprova con tutte le forze e risorse ma la guizzante palla ovale sfugge molte volte di mano e tra falli e fuorigioco di entrambi il primo tempo si conclude con un sofferto 4-0 ancora a sfavore della Bellaria.

La ripresa con gli Etruschi vede consolidati in difesa i pontederesi e più aggressivi in attacco nonostante la stanchezza ma non trovano la vittoria e il 2-0 finale sancisce la vittoria ai livornesi.

Più determinati che mai, il Bellaria si mischiano in campo con gli avversari Rufus San Vincenzo e riescono a mettere a segno 2 mete incassandone soltanto una.
Con il fischio di fine partita e il rituale “tuffo nel fango” a salutare il pubblico di genitori ed amici che hanno assistito alle fangose dispute si conclude questo concentramento che consolida una squadra in crescita con tutte le carte in regola per affrontare questo sport da duri!!!



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Attualità