Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:30 METEO:PONTEDERA15°24°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Politica sabato 30 ottobre 2021 ore 11:00

"Una scuola nuova, attenta ai bisogni di tutti"

Progetto Pontedera parla della realizzazione della nuova sede della scuola Curtatone e Montanara, registrando elementi positivi



PONTEDERA — "Senza entrare nel merito delle future scelte didattiche e sugli assetti degli istituti comprensivi Progetto Pontedera focalizza oggi la sua attenzione sul progetto dell’infrastruttura scolastica che dovrà accogliere, sin dal prossimo settembre gli studenti dell’Istituto Curtatone e Montanara."

Lo dice Progetto Pontedera, parlando della nuova struttura ( vedi articoli correlati ) che andrà a prendere il posto di quello che fino a poco tempo fa veniva definito "Ecomostro".

"La nuova scuola, che nasce da una struttura preesistente e che quindi dovrà seguire forzatamente le linee costruttive già in essere dovrà comunque avere caratteristiche che la rendano un edificio al passo con i tempi e con le prospettive per il futuro", dice Progetto Pontedera.


"Registriamo il fatto positivo che la struttura abbia una metratura così ampia da poter sviluppare comunque un’edilizia scolastica attenta ai bisogni dei ragazzi e del personale docente .Aule grandi e luminose, con la possibilità di essere oscurate per le esigenze dell’insegnamento attraverso le tecnologia informatiche; spazi di attività motoria adeguati e che potranno anche essere utilizzati per le esigenze cittadine al di là dell’attività scolastica; siamo certi che la scelta dei materiali di costruzione e adeguamento della struttura saranno quelli più avanzati in termini di risparmio energetico e climatico, che rispetteranno canoni di salubrità sia per le vie respiratorie che per l’acustica".

"Le ampie superfici della copertura danno la possibilità dell’installazione di vaste aree di fotovoltaico e crediamo sarà possibile ottenere in questo modo un efficientamento energetico di tutto l’edificio e anche delle pertinenze esterne. Una sorta di comunità energetica che potrebbe nel periodo di chiusura dell’istituto fornire energia anche per le necessità del quartiere. Ci son già molti esempi in giro per l’Italia di installazioni su edifici pubblici che servono buone parti della comunità locale. Con un buon sistema di raccolta e filtraggio delle acque piovane le stesse potrebbero essere utilizzate per lo scarico necessario ai servizi igienici.

L’area esterna è ampia e seppur soffra un po' della vicinanza di un’importante strada di scorrimento, con la piantumazione adeguata di alberature come barriera naturale potrà essere mitigata la rumorosità e le polveri sottili, l’edificio è comunque centrale rispetto ad un importante quadrante della città e con un oculato studio sui sistemi di trasporto pubblico e privato, con una forte prevalenza sul ciclabile e sull'elettrico, potrà avere minori ulteriori impatti ambientali. Progetto Pontedera è infatti convinta che le nuove strutture scolastiche non possano che essere caratterizzate da scelte di completa ecosostenibilità."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ispezione dei carabinieri di Pontedera e del Nas, che hanno richiesto l'intervento dell'Ausl e comminato sanzioni, oltre a segnalare il titolare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Rino Tommasi

Sabato 01 Ottobre 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità