QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Attualità sabato 31 ottobre 2015 ore 12:25

Una speranza per il fabbricato dietro al Duomo

I proprietari dell'immobile fatiscente, situato in viale Risorgimento, hanno ricevuto il via libera al progetto preliminare e cercano finanziamenti



PONTEDERA — E' un immobile di oltre 10mila metri cubi, situato alle spalle del Duomo, in centro a Pontedera. Un edificio fatiscente, abbandonato da anni, che si affaccia sul muro di Baj e viale Risorgimento. Oggi si profila una speranza di recupero per il magazzino e il palazzo della famiglia Leoncini. A renderlo noto è il quotidiano Il Tirreno.

I proprietari avrebbero ricevuto l'ok al progetto preliminare di recupero, che avrebbe come obiettivo un uso residenziale dei locali. Ma non si tratta di una facile impresa: mancano infatti corposi investimenti, che ora i proprietari starebbero cercando, battendo la via degli investitori privati (aziende e imprese) e quella dei finanziamenti pubblici, pensando in particolare a bandi della Regione Toscana.

Il Comune di Pontedera non avrebbe dato disponibilità a investire risorse ecomiche del progetto. I Leoncini sarebbero contattando le aziende edili del territorio, con esiti poco incoraggianti al momento, vista la difficile situazione del mercato immobiliare. Si tratta pur sempre di un piccolo passo avanti nel tentativo di rimettere a nuovo uno spicchio decadente situato nel cuore stesso della città.



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità