Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PONTEDERA14°23°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Volchansk in fiamme, le immagini dell'assalto russo alla cittadina ucraina nella regione di Kharkiv

Attualità venerdì 19 aprile 2024 ore 19:00

Vespa World Days, giornata di acrobazie e sgasate

Il Vespa Village in piazza del Mercato

Manovre chirurgiche per battere il tempo nella gymkhana, mentre tutto intorno è una grande festa: in allestimento il palco per il concerto in piazza



PONTEDERA — Negli occhi c'è ancora la grande festa di ieri, giovedì 18 Aprile, con l'apertura del Vespa Village e la fanfara dei Carabinieri al Teatro Era. Fortunatamente, a differenza di ieri, c'è però il sole, che ha animato ancor di più la festa non solo in piazza del Mercato, ma anche in città.

Fuori dal Vespa Village, infatti, continuano i live painting di Paolo Amico e Nico Lopez Bruchi, mentre al Crec Piaggio è in corso la mostra fotografica a cura della sezione fotografica del circolo, con gli scatti dedicati proprio alla Vespa e al mondo Piaggio.

Spostandosi nuovamente verso il centro, fremono i preparativi per la serata di oggi, venerdì 19 Aprile: in piazza Martiri della Libertà, infatti, è in allestimento il palco che, dalle 21, accoglierà Cricca e gli Street Clerks per il concerto che accompagnerà Pontedera verso la giornata di domani, sabato 20 Aprile, con la grande parata delle Vespe.

Il live painting di Paolo Amico

Nico Lopez Burchi all'opera

La mostra fotografica del Crec Piaggio

I quadri realizzati dagli alunni del corso di pittura del Crec

Il palco dell'auditorium del Crec dove si svolge "Musica condivisa"

Il palco in allestimento in piazza Martiri della Libertà

Ma è soprattutto al Vespa Village che i vespisti hanno trovato casa. Da stamattina, infatti, sono in corso le prove della gymkhana, con le Vespe e i piloti impegnati in percorsi strettissimi e prove di abilità che richiedono la massima precisione. 

Il Vespa Village

Lo stand per l'annullo filatelico

Lo stand della Polizia sulla guida sicura

Vespa 140th of Piaggio

Tutto intorno, gravita un mondo sorretto dalle due ruote della Vespa: dall'annullo filatelico dedicato nello stand di Poste Italiane fino a quello della Polizia, dove si insegna la guida sicura e si mettono in guardia gli utenti della strada sui possibili rischi e sulle misure da adottare. Ma c'è anche, com'era stato annunciato, la struttura dedicata alle Vespe e, in particolare, alla Vespa 140th of Piaggio, l'edizione ultra limitata di 140 pezzi che celebra l'anniversario dell'azienda e che sarà oggetto di culto per gli anni a venire.

Una Vespa con un cagnolino

Vespa da Cortina con sidecar

Una mini Vespa su una Vespa

Lo scambio di sticker tra vespisti

Due vespisti dal Messico

Senza contare poi i colori dei vespisti, arrivati davvero da tutto il mondo, intenti a scambiarsi freneticamente spille, sticker o patch: un gesto che accomuna e che abbatte le barriere geografiche, anche senza bisogno di parlarsi. Perché il linguaggio del Vespa Village è il rumore del motore delle due ruote.

Pietro Mattonai
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La gymkhana al Vespa Village
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

GIALLO Mazzola

Attualità

Elezioni

Elezioni