QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°27° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 25 agosto 2019

Attualità mercoledì 25 marzo 2015 ore 13:50

Pontlab e Modartech, una sinergia d'eccellenza

Siglata la partnership fra il centro di ricerca e servizi e l'istituto legato al mondo della moda. Venerdì un convegno insieme su design e tecnologia



PONTEDERA — Due eccellenze del territorio per un unico obiettivo, quello di contribuire a rafforzare la capacità di attrarre imprese in Valdera. Questo il senso della partnership siglata stamani a Palazzo Stefanelli da Pontlab e dall'Istituto Modartech.

Centro di ricerca e servizi di analisi, prova e misurazione di materiali attraverso alte tecnologie uno, punto di riferimento per la formazione nel campo della moda e della comunicazione l'altro. Pontlab e Modartech sono due organismi che operano da tempo in Valdera, ognuno nel suo ambito, ma entrambi accomunati da valori come tecnologia, ricerca, innovazione, formazione e dialogo con le imprese del mondo della moda.

"Sono due realtà importantissime per la città - ha detto il sindaco Simone Millozzi - entrambe frutto di una perfetta sinergia fra pubblico e privato. La loro collaborazione offre grandi potenzialità per tutto il territorio ed è la testimonianza di come possa aprirsi uno spiraglio di positività nei momenti in cui le grandi eccellenze dialogano fra loro".

"A Pontlab - ha commentato il presidente Lucio Masut - si rivolgono marchi internazionali, operanti in molti settori ma in particolare in quello manifatturiero, che trovano con noi un servizio d'eccellenza per il proprio sviluppo. Avere la collaborazione di Modartech significa garantire un certo livello di formazione e innovatività dei processi di lavorazione".

Entusiasta della partnership, anche il direttore di Modartech Alessandro Bertini, che ha detto: "Insieme possiamo potenziare i servizi formativi e di interazione fra giovani, scuole e aziende. Nella nostra rete ne contiamo ormai circa 350".

La collaborazione fra queste due realtà si propone di dar vita a una serie di iniziative per le imprese e gli studenti che abbiano ricadute sulla competitività, sull'occupazione e sull'economia del territorio. Una di queste è già in programma questo venerdì al Museo Piaggio e tratterà di design e tecnologia, dall'ideazione alla progettazione fino alla comunicazione e alla vendita del prodotto di moda.

"In quest'area e con queste sinergie - ha commentato la giornalista Betty Barsantini, ufficio stampa di Modartech - può nascere un polo che lavora fra moda e tecnologia, una rete capace di legare teoria scientifica, innovazione e aziende".

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport