QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 26 febbraio 2020

Spettacoli mercoledì 05 agosto 2015 ore 18:45

Dieci giorni di Festa Rossa, con Sabina Guzzanti

A Perignano, nello spazio aperto "Sandro Pertini" serate con dibattiti e spettacoli. Il via venerdì 7 agosto, termine sabato 16



CASCIANA TERME LARI — Migranti, Nato, latino-americano, incontro con Sabina Guzzanti, il mondo del lavoro ed emergency, palestina, liberazione - partigiani e antifascisti, salute pubblica, TTIP, abusi in divisa e fascismo, questi nell’ordine i temi scottanti che verranno affrontati dal 7 al 16 agosto alla quinta Festa Rossa a Perignano.

Dieci giorni di interessanti discussioni ed interventi con ospiti illustri alla quinta edizione della “Festa Rossa” a Perignano raccontati nella conferenza stampa di stamani dal presidente dell'associazione Paolo Papucci.

Papucci ha definito questa quinta edizione “l’anno della follia”, volendo ironicamente ribadire il forte impegno ed anche la scelta audace che un programma di spessore come quello che viene presentato può comportare.

Ogni serata comprende un dibattito e uno spettacolo che per argomento e genere sono fortemente collegati tra loro. Non chiacchierate e musiche alla rinfusa, quindi, ma l’uno di compendio all’altro, per argomentazioni o per esperienze.

"Abbiamo iniziato questa nostra festa cinque anni fa – dice Papucci – con la voglia di parlare alla gente e portare a loro conoscenza argomenti spesso scabrosi o sconosciuti, ma solo attraverso esperienze di vita vissuta, reportage e testimonianze".

"Ci siamo impegnati – continua Papucci - a proseguire su questa strada, a non cadere nella trappola del banale, del facile, con la ferma volontà di farci apprezzare per la nostra attenzione mai rivolta verso cose o inutili o troppo scontate. E questo al di là delle legittime e personali convinzioni politiche".

Dieci serate, dieci dibattiti e dieci spettacoli in sintonia tra loro, programmati su temi attuali, uno per ogni serata.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Coronavirus, Conte: «La telefonata con Salvini? Mi ha detto che aveva cambiato numero»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità