QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°18° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 12 novembre 2019

Attualità mercoledì 14 ottobre 2015 ore 16:20

Cresce l'attesa per la sagra “dell’olio novo”

La rassegna gastronomica è giunta alla XXVI edizione. Una due giorni di eventi (17 e 18 ottobre) al frantoio dei fratelli Caprai di Casciana Alta



CASCIANA TERME LARI — Appuntamento da non perdere per gli amanti della gastronomia di eccellenza.

La due giorni della XXVI sagra dell’olio novo comincerà sabato 17 alle 19 con la cena e terminerà domenica 18, col pranzo alle 13 e la cena di chiusura alle 19.

La sagra è organizzata come ogni anno dall’Associazione Culturale Cascianese e si svolge nei locali del frantoio Caprai a Casciana Alta.

La kermesse che ha riscontrato via via un sempre maggiore interesse, ospita ogni anno centinaia di visitatori che arrivano da ogni parte della Toscana per assaporare la gustosissima fragranza dell’olio appena franto e le pietanze preparate dalle bravissime massaie.

Il menu, semplice, adatto per assaporare meglio l’olio appena franto, inizierà con la degustazione della bruschetta, poi zuppa toscana, carne alla brace e fagioli al forno, cantuccini e vin santo, acqua, e naturalmente vino nuovo.

Il costo è fisso è euro13 a persona, tutto compreso.

All’interno del frantoio vengono allestiti tavoli di degustazioni, sarà possibile acquistare il prezioso olio nuovo al punto shop dei fratelli Caprai, e sarà allestito un mercatino di prodotti tipici e merci varie. Il locale è coperto e riscaldato con un ampio parcheggio esterno.

Un'annata migliore quest'anno, con un ottimo prodotto e con maggiori quantità di olive del passato 2014 in cui il raccolto fu interamente rovinato dalla  "mosca" olearia, l'insetto inclemente che attacca i frutti quando la stagione estiva è umida e la temperatura non raggiunge i trenta gradi.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

#Theblackout, la campagna contro l'alcol alla guida: «Ecco come ho ucciso il mio miglior amico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità