QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità giovedì 04 dicembre 2014 ore 07:30

​Rimborso del pullman per gli studenti delle medie

Il Comune pagherà la differenza fra il costo dell’abbonamento Ctt e quello dello scuolabus. Presentare la domanda entro giugno 2015



SANTA MARIA A MONTE — L’amministrazione comunale pagherà agli studenti della scuola secondaria di primo grado che usufruiscono del servizio di trasporto pubblico locale, un rimborso pari alla differenza tra il costo dell’abbonamento del Ctt e quello dello scuolabus, per tutto l’anno scolastico da settembre 2014 a giugno 2015. Questa la decisione della giunta Parrella, in aiuto alle famiglie degli alunni che abitano nelle zone più lontane dalle scuole.

“Ciò – ha spiegato la vicesindaco Manuela Del Grande – al fine di garantire a tutti il diritto allo studio, dato che il territorio del nostro comune è vasto e complesso, pertanto anche determinati servizi vanno gestiti tenendo conto delle varie zone. Infatti – ha aggiunto – gli studenti che abitano nelle nostre località di pianura e frequentano la scuola media, usufruiscono del trasporto pubblico locale e non di quello scolastico, il cui costo è superiore rispetto alle tariffe applicate dal Comune”.

La domanda dovrà essere consegnata entro il 27 giugno 2015 all’Urp, allegando la fotocopia della tessera di abbonamento dello studente e gli originali degli abbonamenti mensili e settimanali relativi al periodo settembre 2014-giugno 2015.

“L’amministrazione comunale – ha aggiunto il sindaco Ilaria Parrella – nonostante il periodo di tagli alle spese, vuole garantire al meglio i servizi scolastici e ha ritenuto giusto intervenire con questa misura per riequilibrare una disparità di trattamento e garantire lo stesso peso economico alle famiglie di tutti gli studenti, sempre nell'ottica più generale del mantenimento dei servizi e nella garanzia del diritto allo studio”.



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli