QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°13° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 19 maggio 2019

Attualità giovedì 16 maggio 2019 ore 14:52

Cosa pubblica, l'Unione Valdera è una eccellenza

L'amministrazione congiunta dei sette Comuni presentata come un buon esempio ad un workshop organizzato dalla Presidenza del Consiglio



ROMA — Questa mattina l’Unione Valdera è stata parte attiva al workshop organizzato dalla Presidenza del Consiglio - Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie – dal titolo “Aggregare, cooperare, associare. Strategie di crescita del governo locale”.

L’illustrazione del sistema amministrativo innovativo creato dall’Unione Valdera è stata effettuata al centro congressi La Nuvola nella zona Eur dal Dirigente dell’Area Affari Generali Giovanni Forte, che ha evidenziato in particolare come l’Unione sia uno strumento attraverso i quali i Comuni si riorganizzano e riorganizzano il proprio personale ed i propri apparati, i modi della partecipazione e della decisione politica, per gestire insieme le funzioni proprie e conferite. Un luogo in cui comporre i diversi interessi comunali per gestire problematiche non affrontabili da un ente singolo

Il progetto in cui è stata coinvolta l’Unione Valdera affronta uno dei temi più rilevanti della pubblica amministrazione italiana, ovvero l’ottimizzazione del governo locale, agendo sul tema della frammentazione amministrativa e del riordino territoriale, con una serie di azioni di affiancamento e supporto garantite da team con competenze multidisciplinari messo a disposizione dalla Presidenza del Consiglio.

L’Unione è stata invitata, insieme ad altre 9 Unioni provenienti da varie parti di Italia, a rappresentare la propria esperienza amministrativa, per concorrere a definire, attraverso l’analisi e la comparazione delle migliori pratiche a livello nazionale, un modello tipologico per la forma associativa delle Unioni di comuni sotto il profilo organizzativo e funzionale.

Il progetto della Presidenza del Consiglio mira alla costruzione di una comunità di pratica che raggruppi, a livello nazionale, le Unioni di comuni più consistenti. L’intento è creare un luogo di condivisione, coinvolgendo quegli enti che, per grado di sviluppo, livello di aggregazione territoriale, numero di funzioni e servizi gestiti in forma associata, possono portare un’esperienza significativa all’interno del gruppo di lavoro.

Tra i primi obiettivi vi è quello di creare un primo nucleo di amministrazioni che, grazie anche alla facilitazione dello staff di Progetto, condivida soluzioni e approcci, individuando percorsi comuni di sviluppo e miglioramento, diretti alla modernizzazione del sistema amministrativo territoriale. Il progetto, attraverso un disegno di azioni tra loro coordinate, è stato strutturato su alcune direttrici di intervento: aggregazione, intercomunalità e gestione associata delle funzioni e ha l’obiettivo di lavorare sul rafforzamento delle capacità amministrative e di gestione dei servizi degli enti locali.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Elezioni

Elezioni

Elezioni