QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°13° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Politica mercoledì 04 dicembre 2013 ore 15:15

​Rossi fa il pendolare sui treni regionali

In viaggio su un convoglio di Trenitalia anche il presidente della Regione nota le criticità del servizio ferroviario



TOSCANA — Si è mischiato fra i pendolari, è salito su un treno regionale e anche lui, come tanti cittadini toscani, ha toccato con mano le criticità del trasporto su ferro: sovraffollamento, ritardi, interferenze. Attraverso un vero e proprio viaggio in incognito su diverse linee ferroviarie, il presidente della Regione Enrico Rossi tenta di vederci più chiaro sulle quotidiane condizioni di viaggio di milioni di pendolari e tiene il fiato sul collo a Trenitalia.

Fra i cittadini un po’ stupiti, stamattina Rossi è salito sul convoglio Vivalto a due piani che dal Valdarno arriva a Firenze. “Mi hanno detto i miei compagni di viaggio – ha detto il presidente una volta sceso alla stazione di Campo di Marte – che stamani è andata un po’ meglio del solito quanto a puntualità , ma resta il problema del sovraffollamento e delle interferenze con i convogli dell’alta velocità”.

Dopo aver incontrato sulla tratta Montevarchi-Firenze anche altri amministratori locali pendolari, un altro punto critico è emerso al rientro da Firenze nel pomeriggio, quando l’incrocio con i tanti treni dell’alta velocità fa ritardare gli tutti gli altri. Il presidente Rossi, dopo aver ricordato a Trenitalia la consegna in sospeso di 11 carrozze, ha promesso anche altri viaggi sui treni delle linee regionali.



Tag

«Scendi, non ti voglio più!». Le nuove intercettazioni choc di Bibbiano

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Politica

Attualità

Attualità