QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 21 novembre 2019

Attualità giovedì 02 marzo 2017 ore 13:10

Il cortile nella testa dei ragazzi

I giovani del Consiglio hanno progettato e curato l'ideazione del giardino della scuola media di via Querce. Il progetto è in corso di realizzazione



S. MARIA A MONTE — Il cortile che vorrei, a cura dei giovanissimi del Consiglio comunale guidato dal sindaco dei ragazzi Samuele Campo e in collaborazione con l’Istituto comprensivo e l’amministrazione comunale, sta per vedere la luce. Una vera e propria esercitazione pratica nel quale i giovani hanno messo a frutto le loro abilità, non soltanto in modo teorico. 

I ragazzi, guidati dall’architetto Serena Paloschi – che si è occupata del percorso partecipativo e della progettazione esecutiva del cortile, dopo essere stata scelta tramite apposito avviso di selezione – hanno progettato e curato la realizzazione del cortile della scuola media di via Querce. L'iniziativa è stata presentata nella mattina di martedì 28 febbraio, nella biblioteca della scuola media Giosuè Carducci di Santa Maria a Monte.

A seguire i ragazzi è stata anche l’architetto Simona Paperini, funzionaria del Comune di Santa Maria a Monte e referente del progetto. Al progetto ha partecipato inoltre la professoressa Mara Bianchi, insegnante di tecnologia, fornendo un supporto ai ragazzi.

L’obiettivo è stato quello di riqualificare, per fini ricreativi, didattici e sportivi, una parte del giardino del complesso scolastico di via Querce: un’esperienza di progettazione partecipata sviluppatasi in una serie di incontri con i ragazzi, attività di gruppo, elaborazione di proposte, redazione del progetto esecutivo, cantierizzazione e monitoraggio.



Tag

Le Sardine arrivano a Sorrento. Non sono molte, ma ci sono le prime tensioni

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Politica