Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PONTEDERA10°12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 27 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccino Pfizer per i bambini di 5-11 anni. Tutti i dati su rischi e benefici

Attualità mercoledì 29 settembre 2021 ore 16:47

Chiesa, le disposizioni anti Covid del vescovo

Don Andrea Migliavacca

Green pass e liberatorie, il vescovo di San Miniato dà le disposizioni a partire dal mese di ottobre a "Tutela della salute di tutti"



SAN MINIATO — Don Andrea Migliavacca, vescovo di San Miniato, diocesi che comprende, oltre ai comuni della zona del Cuoio, anche parte di quelli della Valdera ( Capannoli, Palaia, Casciana Terme Lari, Ponsacco e le frazioni Selvatelle e Soiana a Terricciola e di Gello e Treggiaia a Pontedera ) con la "Responsabilità di tutelare la salute nostra e di tutti nella vita comunitaria ecclesiale" ha disposto, con entrata in vigore dal 1° ottobre 2021, le regole anti Covid, che prevedono green pass e liberatorie e il rispetto delle disposizioni in vigore alle celebrazioni liturgiche. Migliavacca ha aggiunto che "Uno strumento importante e decisivo per contrastare il Covid-19 è il vaccino"

"Gli operatori pastorali che svolgono un servizio stabile e continuativo (ad esempio vescovo, presbiteri, diaconi permanenti, accoliti, ministri straordinari della comunione, catechisti, educatori, animatori, coristi, operatori della carità, volontari dell’accoglienza, chi svolge un lavoro di segreteria parrocchiale, sacrestani, personale sanitario e volontari delle case di riposo legate alla diocesi o di altre strutture di cura…) dovranno avere", si legge sul sito della Diocesi "Vaccino contro il Covid-19 con una dose da almeno 14 giorni o con entrambe le dosi; guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 da non oltre 180 giorni; esito negativo di un esame diagnostico per rilevare l’infezione da Sars-CoV-2 effettuato nei tempi determinati dalla attuale normativa"

"Tutti i soggetti di servizio pastorale sopra richiamati si impegneranno a rispettare le suddette disposizioni e potranno esibire il green pass qualora fosse loro richiesto da chi ha la responsabilità pastorale della comunità".

Per quanto riguarda gli incontri di carattere pastorale, per "Bambini, ragazzi, adolescenti, giovani minorenni", si legge ancora sul sito "Occorre richiedere ai genitori la firma del modulo “Patto di corresponsabilità tra parrocchia e genitori”, della “dichiarazione dei genitori sulla misurazione della temperatura” e il “modulo di iscrizione per la catechesi con liberatorie e gestione della privacy”.

Per maggiorenni e adulti, "Negli incontri, ritiri e/o convivenze, conviviali che si svolgono al chiuso è necessario verificare ogni volta il “green pass”. Gli incaricati a verificare l’accesso potranno scaricare l’applicazione “VerificaC19”. La parrocchia dovrà individuare, incaricare e preparare gli incaricati al controllo del “green pass”.

Anche nel caso in cui vengano date in uso sale parrocchiali per gruppi estranei alla attività pastorale (es. compleanni, incontri condominiali…) si dovrà verificare che l’accesso sia consentito solo a chi è in possesso di “green pass”, la cui verifica è a carico dell’ente organizzatore che si impegna con la parrocchia a rispettare queste clausole."

"Per quanto riguarda le celebrazioni liturgiche rimane in vigore quanto disposto dal Protocollo di Intesa tra Conferenza Episcopale Italiana e Governo Italiano del 6 maggio 2020, con i successivi aggiornamenti.

Si tratta cioè di attenersi alla igienizzazione delle mani, uso corretto della mascherina, divieto di accesso per chi avesse febbre oltre i 37,5°, distanziamento di almeno un metro, rispetto della capienza delle chiese (con attenzione ad eventuali modifiche e ampliamento della capienza massima, secondo le future normative statali), oltre alle attenzioni riguardanti la distribuzione della comunione (uso della mascherina e igienizzazione delle mani da parte del celebrante)."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono state rilevate sul territorio 25 nuove positività al coronavirus. I contagi concentrati in 5 Comuni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lelio Marchese

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità