Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:24 METEO:PONTEDERA19°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità venerdì 08 aprile 2022 ore 17:15

Due bandi per "Il Borgo che vorrei"

Santa Maria a Monte dall'alto

L'amministrazione rilancia il progetto per animare e valorizzare il centro storico con due nuove selezioni per esercizi commerciali e temporary shop



SANTA MARIA A MONTE — Prosegue il progetto "Smam. Il Borgo che vorrei": l'amministrazione, infatti, ha approvato due nuovi bandi per incentivare la ripresa economica nei centri storici nel periodo post pandemico. "L'obiettivo - ha spiegato la sindaca Ilaria Parrella - è quello di rilanciare il progetto, promosso da questa amministrazione dal 2016, che ha riscosso un ottimo successo e che ha stimolato l'apertura di 20 attività".

Uno dei due bandi è dedicato a operatori commerciali, artigiani e artisti disponibili a realizzare temporary shop o temporary show, che prevede aperture temporanee di attività artigianali o commerciali nel settore non alimentare o mostre espositive da mettere in atto per un tempo limitato in occasione delle celebrazioni dedicate alla patrona Beata Diana Giuntini e fino al 24 Aprile.

"La finalità di questo bando è proprio quella di arricchire e animare il centro storico con mostre ed esposizioni nel periodo delle festività pasquali e soprattutto in occasione della celebrazione dedicata alla nostra patrona - ha aggiunto l'assessora al Turismo Elisabetta Maccanti - dopo anni di forzata pausa a causa della pandemia, questo bando costituisce la giusta opportunità per ritrovarsi e tornare a vivere". Le domande, in questo caso, possono essere inviate entro il 15 Aprile.

"L’altro bando è dedicato agli esercizi commerciali, artigianali e pubblici esercizi che possano contribuire a far rinascere lo sviluppo e la riqualificazione del tessuto commerciale del centro storico, in un momento in cui l’economia del Paese ha subito un duro colpo per le restrizioni - ha spiegato il vicesindaco Manuela Del Grande - questo bando rappresenta un’opportunità importante per chi vuol partecipare al nostro progetto". Per questo bando, invece, la domanda può essere presentata entro il 30 Aprile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Elettricista con la musica nel sangue, suonava la tastiera e la fisarmonica. Una passione che l'ha portato a esibirsi in tutta la Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità