QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 13 ottobre 2019

Attualità martedì 24 maggio 2016 ore 18:49

In FiPiLi come a Maranello ma provoca un incidente

Due auto avevano improvvisato una gara in superstrada, all'altezza di Empoli. La polizia ha rintracciato uno dei responsabili, è di Santa Maria a Monte



SANTA MARIA A MONTE — Come una vera e propria gara automobilistica, non sul circuito di Maranello, ma in piena e trafficata FiPiLi. E' ciò che avevano combinato sabato scorso due "piloti" che, intenti a superarsi a gran velocità l'un l'altro, hanno provocato un incidente con cinque feriti, fuggendo senza prestare soccorso.

Ora però la polizia stradale di Empoli è riuscita a identificare e rintracciare uno dei responsabili. Si tratta di un uomo di 36 anni residente a Santa Maria a Monte che insieme all'amico, ha messo in scena una pericolosa corsa a suon di sorpassi e manovre azzardate fin quando, giunti all'altezza di Pontedera, prima una e poi l'altra hanno rallentato fermandosi sulla corsia di sorpasso. I veicoli che sopraggiungevano si sono quindi tamponati per cercare di evitarli.

A bordo delle quattro auto coinvolte, delle cinque persone ferite, nessuna fortunatamente lo è stata in modo grave.

Per il 36enne è scattato quindi il ritiro della patente e la segnalazione alla procura della Repubblica di Pisa.

Continuano le ricerche dell'amico da parte della polstrada di Empoli.



Tag

Italia 5 stelle: parapiglia tra attivisti e giornalisti all'arrivo di Raggi, nel mirino le Iene

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità