comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°31° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Post Covid, Lamorgese: «In autunno avremo grave crisi economica, c'è rischio concreto di tensioni»

Cronaca martedì 11 marzo 2014 ore 12:08

Sel: "A Peccioli e Lajatico non ci sono le condizioni per convergere sul candidato di area Pd"

Al centro Roberto Bongini, il coordinatore di Sel in Valdera
Al centro Roberto Bongini, il coordinatore di Sel in Valdera

Il coordinatore della Valdera, Roberto Bongini annuncia gli assetti nei comuni che vanno al voto



PECCIOLI — "Noi - dice Bongini, il coordinatore della Valdera - abbiamo cercato, la dove era possibile e dove ve ne erano le condizioni di convergere con il Pd o con le liste civiche che fanno riferimento ai Democratici sullo stesso candidato, condividendo il programma e le linee programmatiche. A Peccioli e a Lajatico questo non sarà possibile da quanto è emerso nella fase di confronto che si è conclusa". Quindi in questi due comuni probabilmente Sel dovrà trovare la convergenza su altri candidati o addirittura presentare una propria candidatura. "Sulla Valdera - spiega ancora Bongini - l'obiettivo è quello, la dove possibile di mettere in piedi un'alleanza forte con il Pd e se ci sono con i Socialisti a cui poi eventualmente si possano aggregare anche altri movimenti e liste civiche, ma l'obiettivo è creare una base condivisa nella coalizione di centrosinistra con Pd e Socialisti, chiedendo anche ai candidati di abbracciare il codice etico previsto dalla carta di Pisa".


© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità