QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°22° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 19 settembre 2019

Sport lunedì 15 settembre 2014 ore 17:19

Sette nuovi campioni del mondo dalla Valdera

Successo di pubblico per la sesta edizione dei mondiali di ciclismo Uisp. Nei due giorni di corse più di duecento atleti tra 13 e 70 anni



VALDERA — Tanti campioni del mondo e tanto pubblico per la due giorni dei mondiali di ciclismo Uisp che si sono disputati per la sesta volta a Pontedera.

Sette le categorie in gara sabato 13 e domenica 14 settembre, a partire dalle donne di tredici anni fino agli ultrasessantenni che hanno corso sabato per le strade della Valdera. I punti in cui si è radunata più folla, oltre a Pontedera, sono stati gli strappi per arrivare a Crespina o la salita del Leccio per andare a Lari.

Soddisfazione per i vertici Uisp, dal presidente locale Manrico Ferrucci al presidente regionale Matteo Franconi e per il presidente del comitato organizzatore Rossano Signorini.

Questi i podi delle varie categorie:

Categoria A4 - da 48 a 55 anni

1 – Giuseppe Chiarolla

2 – Ruggero Lorenzin

3 – Fabrizio Conti

Categoria A5 - da 56 a 62 anni

1 – Giorgio Gretter

2 – Luciano Bozzetti

3 – Fausto Ronchetti

Categoria A6 - da 63 ed oltre

1 – Giovanni Lo Conte

2 – Giovanni Pancheri

3 – Paolo Pè

Categoria Donne - Donne unica da 13 a 65 anni

1 – Maja Adamsen

2 – Sandrine Polizzi

3 – Alessia Bortoli

Categoria A1 - da 19 a 32 anni

1 – Ivan Grossi

2 – Bruno Sanetti

3 – Diego Alexander Giuntoli (dalla Valdera)

Categoria A2 - da 33 a 39 anni

1 – Francesco Pizzo

2 – Luca Curti

3 – Francesco Trinci

Categoria A3 - da 40 a 47 anni

1 – Gianmarco Agostini

2 – Roberto Manfredi

3 – Walter Mori (da Pisa)



Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Cronaca

Sport