QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 24 settembre 2014 ore 19:27

Si picchiano, poi fuggono senza pagare

Dopo la rissa una decina di persone se ne sono andate senza pagare il conto di 50 euro in un vicino locale (estraneo ai fatti)



BIENTINA — Prima si picchiano e poi se ne vanno senza pagare il conto. E' accaduto nei pressi di un centro commerciale lungo la via di Tiglio sul lato di Bientina nelle prime ore del mattino di martedì, verso le 4. Alla fine a farne le spese è stato in primo luogo un locale del complesso che ci ha rimesso oltre 50 euro di consumazioni non pagate.

La rissa a cui hanno partecipato una decina di persone sarebbe stata, da quanto raccontano i testimoni, abbastanza violenta e vi avrebbero partecipato anche delle ragazze, tanto che una a un certo punto avrebbe avuto un malore e qualcuno ha chiamato l'ambulanza, che però quando è arrivata non ha trovato nessuno – poiché raccontano nei locali della zona – quando ha cominciato a stare male si sono subito dileguati tutti, anche se poi sembra essersi ripresa da sola.

A far scoppiare lo scontro sarebbero stati futili motivi legati forse a qualche battuta mal recepita da alcuni dei presenti. “Ad un certo punto - raccontano i gestori di un locale completamente estranei ai fatti, che loro malgrado si sono trovati ad assistere alla scena – hanno iniziato a picchiarsi nel parcheggio del centro commerciale”. Tra i contendenti c'era anche uno con una stampella. Sono volati pugni e calci poi quando una ragazza ha cominciato a stare male si sono subito dispersi tutti senza pagare i conti delle consumazioni precedentemente prese nel locale.    



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità