Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Attualità sabato 10 ottobre 2015 ore 09:30

Spazio pubblico ai commercianti

Una riunione dei commercianti in sala Carpi (foto d'archivio)

Il vicesindaco Pirri fa una proposta per occasioni particolari: "Lo concederemmo per eventi speciali. Dobbiamo discuterne"



PONTEDERA — Una nuova proposta per aiutare i commercianti. E' quella che arriva dal vicesindaco Angela Pirri. Non si tratta di aiuti economici come tiene subito a precisare: “Non ci sono finanziamenti in questa idea che ho avuto. La mia proposta parte da una considerazione, cioè va incentivata l'iniziativa privata per rendere Pontedera sempre più viva. E per far questo ho pensato di agevolare economicamente le attività che lo faranno attraverso il non pagamento del suolo pubblico (limitatamente a porzioni piccole davanti alle attività) e al non pagamento per l'affissione della pubblicità nella settimana dell'evento. Queste agevolazioni, di cui definiremo a breve un regolamento con le associazioni di categoria, sono rivolte ad eventi particolari (inizio attività, compleanni delle attività, sfilate di moda autunno/estate)”.

L'idea che Pirri lancia passerà quindi al vaglio dei diretti interessati. La vicesindaco da quando si è insediata ha stretto un rapporto di collaborazione con i commercianti. Rapporto che non è stato privo di incomprensioni e malumori, sia con i commercianti (vedi il duro confronto avuto in una delle ultime riunioni prima della Festa del Commercio 2015) che con la giunta stessa (vedi la storia dei gazebo) ma che poi ha sempre avuto epiloghi positivi per le parti: il nuovo regolamento dei gazebo ha esteso i tempi di permanenza delle strutture e lo scontro di agosto coi commercianti non ha lasciato strascichi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

GIALLO Mazzola

Cronaca

Attualità

Spettacoli