QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°31° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 17 agosto 2018

Spettacoli mercoledì 25 aprile 2018 ore 10:47

Gli Shining Winds fanno ballare Sanremo

La Shining Winds Band a Sanremo

Successo per il complesso degli allievi delle filarmoniche San Martino di Selvatelle e Monterosso di Terricciola al festival della musica scolastica



TERRICCIOLA — Si è svolta lo scorso fine settimana all'Ariston di Sanremo la ventesima edizione del Gef - Global Education Festival, rassegna internazionale di musica scolastica. A portare alta l’insegna della provincia di Pisa erano presenti i ragazzi dellla “Shining Winds Band” di Terricciola, un gruppo formato dagli allievi della Filarmonica Monterosso di Terricciola e della Filarmonica San Martino di Selvatelle, sotto la guida del maestro Marco Vanni, docente di saxofono al Conservatorio di Venezia. 

Questo giovane gruppo non si è fatto intimorire né dalle circa mille persone presenti né dal prestigiosissimo palcoscenico del Teatro Ariston ed è riuscito ad impressionare favorevolmente il pubblico presente accorso da varie nazioni del mondo suonando un brano tratto dall’anime Dragon Ball GT ed un pezzo da big band dalle sonorità western:King’s Mountain Adventure

Ha quasi dell’incredibile la performance del bassista Michele Gianfaldoni, che mai aveva suonato in pubblico prima di giovedì 19 aprile ma ha suonato alla perfezione di fronte al pubblico dell’Ariston. La band non è riuscita ad accedere alle Final Four, tuttavia la giuria ha deciso di premiarli con una menzione speciale per l’esibizione in teatro. 

Nell' evento conclusivo di sabato 21 aprile, quando tutti i gruppi musicali hanno sfilato per le vie del centro della città ligure, tutta l’energia e l’entusiasmo di questi ragazzi è sbocciata come un fiore ed hanno fatto ballare tutto il pubblico (in particolare quello femminile) presente suonando un’incredibile varietà di pezzi, la maggior parte dei quali totalmente improvvisati. Ciò è valso un ulteriore riconoscimento da mettere in bacheca: il “premio simpatia”.

Queste le parole del maestro Vanni sull’esperienza: “Vorrei ringraziare tutti ufficialmente; I ragazzi che hanno suonato con grande professionalità e entusiasmo, dimostrandosi all'altezza anche in uno scenario internazionale, i genitori che hanno sostenuto l'impresa anche economicamente tutti quelli che hanno dato una mano, i ragazzi che non sono potuti venire, ma erano con noi lo stesso. La storia ricorderà l'impresa folle della sfilata di ieri, dove l'energia, la fantasia l'entusiasmo la vitalità, il pubblico femminile, hanno prevalso. Ma non dobbiamo dimenticarci che anche giovedì abbiamo fatto un capolavoro, meno eclatante, con meno scalpore. Ma musicalmente di alto livello, dove si sono visti i risultati ottimi dello studio, l'impegno e la disciplina. Per concludere, per me giovedì e sabato sono stati due rovesci della stessa medaglia ma entrambi di grande spessore”.

Ma ecco nello specifico chi sono questi ragazzi. Flauti: Samuele Guglielmi, Caterina Saputelli, Linda Fornai. Clarinetti: Manuel Vanni, Giacomo Sardo, Lorenzo Guglielmi, Tommaso Saputelli, Andrea Giovannetti. Saxofoni Soprani: Filippo Giubbolini, Beatrice Meini. Saxofoni Contralti: Gioele Sardo, Mattia Guglielmi, Jacopo Vanni, Diego Albizzati, Enea Magni, Nicolò Volterrani, Alberto Barone. Saxofoni Tenori: Luca Signorini, Edoardo Colombini. Trombe: Alessio Signorini, Giulio Angelelli, Lorenzo Giangrandi, Daniele Sardo. Basso: Michele Gianfaldoni. Batteria: Iacopo Giangrandi.

TSW | DRAGON BALL GT


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Sport