Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Politica lunedì 21 marzo 2022 ore 11:30

Pnrr e polizia locale, l'opposizione attacca

La polemica si accende sui bandi del Pnrr e le risorse per il Comune e sulla possibilità di un gemellaggio per la polizia municipale dell'Alta Valdera



TERRICCIOLA — Tra bandi del Piano nazionale di ripresa e resilienza e questione del personale, il gruppo di opposizione di Terricciola SiCura chiede spiegazioni all'amministrazione su quali passi intenda fare nell'uno e nell'altro verso.

"Purtroppo, constatiamo che a oggi non ci sono state informative sulla partecipazione del Comune a bandi del Pnrr e quelli già scaduti non hanno visto la nostra partecipazione - hanno detto - per questo motivo, abbiamo presentato un'interrogazione: quali sono i bandi del Pnrr a cui ha partecipato il nostro Comune? Quali sono i bandi non ancora scaduti a cui il nostro Comune intende partecipare? Per quale motivo non si è partecipato al bando del Pnrr sui borghi?"

"È inaccettabile che l’amministrazione se ne stia con le mani in mano facendosi sfuggire queste importanti opportunità - hanno aggiunto - per questo i nostri consiglieri Matteo Arcenni, Elena Baldini Orlandini, Sauro Colombini e Filippo Fiorentini hanno presentato un'interrogazione urgente".

Quindi, sul personale della polizia municipale, il gruppo chiede di attenersi al piano del fabbisogno. "Rimaniamo sbalorditi dall’idea del sindaco di una sorta di gemellaggio tra i comuni dell’Alta Valdera per quanto concerne la polizia locale - hanno commentato - prima il sindaco litiga con i Comuni limitrofi, fa saltare la possibilità di gestione associata della polizia locale con Peccioli, Chianni e Lajatico e ora, invece, vorrebbe un gemellaggio?"


"Il problema della mancanza del personale sussiste da Gennaio 2021 e lo avevamo sollevato già da Agosto 2020 - hanno concluso - ancora oggi mancano almeno 6 figure, come si può leggere nel piano di fabbisogno del personale del 2021 e rivolto anche al 2022 e 2023. Non servono nuovi documenti, basterebbe dare attuazione al piano in essere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli appassionati di tutto il mondo in centro città scoprono la culla della Vespa: lunghissime file per la registrazione al Vespa Village
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità