Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:20 METEO:PONTEDERA11°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità sabato 27 agosto 2016 ore 17:40

Terremoto, l'Alta Valdera adotta piccoli Comuni

Il sindaco Fais: "Adottiamo un piccolo Comune colpito dal terremoto". Iniziativa congiunta di Peccioli, Terricciola, Chianni e Lajatico



TERRICCIOLA — I quattro Comuni dell'Unione parco Alta Valdera, in sinergia con le Misericordie, hanno avviato una serie di iniziative in aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto.

"Domenica 28 agosto - ha detto il sindaco di Terricciola Maria Antonietta Fais - partiranno i nostri volontari per portare le prime cose che ci sono state richieste e che generosamente ci sono state donate. Nel primo viaggio porteremo lenzuola per lettini singoli, coperte, latte in polvere, omogeneizzati, biscotti, termometri pannoloni e medicinali per bambini".

Da domenica 28 sarà avviata una raccolta fonfi in tutte le sedi delle Misericordie dei quattro Comuni: Misericordia di Chianni, Misericordia di Fabbrica, Misericordia di Lajatico, Misericordia di Peccioli, Misericordia di Selvatelle, Misericordia di Soiana-Morrona, Misericordia di Terricciola.

"Tutto quello che verrà raccolto - ha concluso Fais - verrà usato per comprare quello che ci verrà richiesto direttamente dalle associazioni e dagli enti nelle sedi terremotate, in modo tale di essere certi che la generosità di tutti vada a chi ne ha bisogno".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità