comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°21° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Attualità giovedì 10 maggio 2018 ore 14:54

Stato di emergenza per le esondazioni di Ema e Era

La Regione ha deciso di proclamare lo stato di emergenza a causa dei danni provocati dagli allagamenti a Firenze, Pisa e Siena dello scorso 8 maggio



FIRENZE — Le esondazioni causate dal maltempo eccezionale di due giorni fa hanno causato gravi disagi e danni ingenti alle abitazioni e ai negozi nelle zone colpite delle province di Firenze, Siena e Pisa. Per questo il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha deciso di dichiarare lo stato di emergenza regionale. 

Gravi danni sono stati registrati sia nel Chianti a causa dell'esondazione del torrente Era che nel pisano a causa di quello dell'Era oltre che del torrente Galegno a Torrita di Siena e Sinalunga.

Dopo la dichiarazione dello stato di emergenza la giunta regionale, con una delibera, indicherà i Comuni colpiti e i provvedimenti da assumere oltre alle risorse da impiegare e ai tempi di esecuzione dei lavori. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità